Barman Italia

  • Home
    • Latest News

    • Advertisement
  • Barman

    • IL barman si può definire l’ambasciatore del locale. È inoltre l’amministratore mediatore tra l’azienda e il cliente
  • Cocktails

    • Il settanta percento dei cocktails richiesti nei giorni nostri risale al periodo del proibizionismo in America.

  • Food & Drink

    • Le aziende, nuove tendenze ecc. Essere barman vuol dire anche essere costantemente aggiornato.
  • Media

    • Video corso on line, vi presenteremo dei video dove potrete catturare e capire i passaggi essenziali per la creazione delle bevande miscelate (cocktails).
  • Drink Design

Lun11202017

Last update10:28:54 PM

Abbiamo 416 visitatori e nessun utente online

Back Sei qui: Home Barman Il mondo del bar Sala-Bar Il cocktail della casa

Il cocktail della casa

Ogni bar che si rispetti ha un proprio cocktail.
Ma quali caratteristiche deve avere “il cocktail della casa” ? per quale momento della giornata va creato? long drink, short, medium?

Prima di tutto bisogna dire che avere un proprio drink è molto importante, ma solo a patto che si rispettino certe  regole.

1.    Seguire la linea della semplicità.
2.    Scegliere prodotti regionali, meglio ancora se locali  (Vin Santo, Limoncello, Barolo Chinato ecc)
3.    Puntare sull’aperitivo quindi su cocktails short è un ottima scelta.
4.    Il bicchiere simbolo dei cocktails è la coppetta martini, potrebbe essere quindi una scelta da prendere in considerazione.
5.    Evitare long drink dolciastri.
6.    Il gusto deve essere possibilmente amabile per tutti i palati.
7.    Sul metodo di preparazione nessuna avvertenza particolare ognuno può scegliere liberamente come procedere.
8.    Deve essere presente nel menù con una breve presentazione e descrizione.
9.    Se c’è l’occasione proponetelo ma senza insistere troppo, questo potrebbe disturbare il cliente.
10.    Dopo averlo servito verificare se è stato di gradimento.

comments

Cocktails

Food & Drink

Media