Categories: In evidenza

Beefeater lancia My London

Milano, 11 aprile 2013 - Beefeater lancia l'iconica bottiglia My London, la nuova limited edition che, a partire da maggio,…

Aprile 11, 2013 8:28 pm
Milano, 11 aprile 2013 – Beefeater lancia l’iconica bottiglia My London, la nuova limited edition che, a partire da maggio, sarà presente anche in Italia in 20.000 pezzi per sfoggiare il suo design innovativo nato da un collage di immagini della capitale inglese vista dagli occhi dei suoi eterogenei abitanti.

My London nasce dalla creatività e dalla passione dei londinesi stessi che hanno accolto l’appello di Beefeater di raccontare cosa significa per loro la città. Londra infatti è plasmata dai suoi stessi abitanti che cambiano, si adattano e crescono insieme a questa dinamica ed incredibile metropoli. Novità e tradizione, presente e futuro, insomma un cocktail di ingredienti speciali che rendono davvero unica questa edizione di Beefeater My London. Il design della bottiglia è arricchito da una moltitudine di immagini e un tripudio di colori e focalizza lo sguardo sulla silhouette che si apre in un mosaico di rappresentazioni a sfondo rosso e con figure più contemporanee simbolo di una Londra creativa e dinamica.

1.000 scatti, migliaia di emozioni

Le tante immagini che compongono My London sono state inviate in vari mesi sino a novembre 2012 ed hanno visto migliaia di londinesi condividere ciò che la capitale significava per loro attraverso alcuni scatti fotografici. Le immagini sono state caricate sul sito web dedicato www.beefeaterginmylondon.com. Tra le tante foto caricate sul sito ne sono state scelte 1.000 inserite poi come sfondo sulla bottiglia limited edition My London. I londinesi in questa maniera hanno dato vita alla creatività della limited edition My London che è la sintesi delle tante immagini, storie ed emozioni vissute dagli abitanti della capitale inglese. Il risultato è un’esplosione di colori ed immagini che ci raccontano le tante storie intriganti di Londra passando dallo sguardo attento di chi la vive giorno dopo giorno.

Il lancio della limited edition My London è avvenuto nel novembre 2012 nella splendida cornice di Covent Garden, dove è stata proiettata la più grande bottiglia di Beefeater mai vista ed alcune delle tante immagini che la compongono.
Paco Recuero, Global Brand Director di Beefeater, ha dichiarato: “Beefeater ci tiene molto a comunicare con i londinesi e rappresentare la diversità e la creatività della capitale britannica. Riteniamo My London sia stata un’iniziativa coinvolgente e stimolante non solo per noi ma soprattutto per i consumatori che hanno interagito e ci hanno aiutato nel realizzare questa limited edition.”

“The home of Gin”

Il lancio della bottiglia coincide con l’annuncio dell’apertura al pubblico da parte di Beefeater della sua distilleria londinese che avverrà nel corso del 2013. Il centro, chiamato ‘Beefeater London – the home of Gin’, offre ai suoi ospiti la possibilità di conoscere la storia del gin attraverso una serie di vetrine interattive e di vedere, toccare e annusare le erbe utilizzate nel processo di produzione. Il tour si conclude con la possibilità di vedere dal vivo il processo di distillazione del gin nell’originale distilleria di Beefeater che ricorda nello stile una cattedrale.

Leader mondiale nei Gin premium, Beefeaterlosa  è un autentico London Dry Gin, interamente prodotto a Londra dal 1820. È un gin a 40° caratterizzato da un gusto secco e da un aroma inconfondibile, risultato della scelta meticodegli ingredienti, della cura riposta nel blending – un processo che viene attentamente seguito dal master distiller Desdmond Payne – e da un tempo di infusione di 24 ore. Il nome del prodotto deriva dai “beefeaters”, ossia le guardie della Torre di Londra, raffigurate in etichetta. Beefeater fa parte del Gruppo Pernod Ricard con cui condivide il forte impegno verso il consumo responsabile di bevande alcoliche attraverso attività di sensibilizzazione rivolte al consumatore finale.

Andrea Marangio

Consulente per cocktail bar e brand ambassador. marangio1974@gmail.com

Recent Posts

Algonquin cocktail ricetta, storia e variazione

Il cocktail Algonquin è un grande cocktail stile whisky-martini con un tocco di tropicale.…

By

Chicago Fizz cocktail storia e ricetta

Il Chicago Fizz è un cocktail classico con un'intensa effervescenza, rum scuro e porto…

By

Storia del sifone seltz

Il sifone della soda, o bottiglia di seltzer - è un recipiente a pressione…

By

Storia del protossido di azoto al bar e avvertenze

Sintetizzato dal filosofo e chimico Joseph Priestley nel 1772, il protossido di azoto (E942)…

By

Pink Gin cocktail storia e ricetta

Il cocktail Pink Gin è così chiamato grazie all'Angostura che dona all'ingrediente principale, il…

By

Diego Melorio – Quanto Basta cocktail bar di Lecce

Tra i vicoli del centro storico di Lecce abbiamo incontrato e intervistato Diego Melorio,…

By