Categories: Cocktails I.B.A.

Between The Sheets

Cocktail I.B.A. (International Bartenders Association) del 2011BETWEEN THE SHEETS 
Anytime 3 cl Rum bianco3 cl Cognac3 cl Triple Sec2 cl…

Febbraio 9, 2012 12:27 am

Cocktail I.B.A. (International Bartenders Association) del 2011
BETWEEN THE SHEETS 
Anytime

3 cl Rum bianco
3 cl Cognac
3 cl Triple Sec
2 cl Succo di limone fresco
Versare tutti gli ingredienti nello shaker con ghiaccio.
Shake. Filtrate in coppetta cocktail ben fredda.

I Cocktail I.B.A. (International Bartenders Association) del 2004

Cocktail I.B.A. (International Bartenders Association) del 1987

I 50 Cocktail I.B.A. (International Bartenders Association) del 1961
Between the Sheets
Ingredienti e quantità
1/3 Ron Bacardi
1/3 Cointreau
1/3 Brandy
1 goccia di limone
Si prepara nello shaker con ghiaccio cristallino.
Doppio bicchiere da cocktail.

Storia

Nel coronare il desiderio della damigella nel suo amore per le miscele accurate di liquori pregiati accostati l’uno all’altro per esaudire e rendere piacevoli le sue serate, venne creato un cocktail forte ed elegante allo stesso tempo.
Il tutto ebbe luogo ai tempi del proibizionismo dove l’abilita’ del Barman andava ad esaltarsi nella ricerca di nuove possibilità nelle miscele di liquori e frutta dato il fatto che al tempo per opera delle leggi sul proibizionismo fosse arduo trovare tutti i liquori e quindi ci si affidava ai luoghi di spaccio e alle loro risorse.
Nato prima col nome di Maiden’s Prayer a base Gin, Rum bianco e Cointreau, si passo’ alla più recente versione del Between the sheet dove il Brandy sostituisce il Gin e il Triple sec sostituisce il Cointreau, e trova ampio spazio il Rum bianco.
L’abilita’ del Barman nell’incontro di liquori e distillati di classe.

Andrea Marangio

Consulente per cocktail bar e brand ambassador. marangio1974@gmail.com

Recent Posts

Storia del sifone seltz

Il sifone della soda, o bottiglia di seltzer - è un recipiente a pressione…

By

Storia del protossido di azoto al bar e avvertenze

Sintetizzato dal filosofo e chimico Joseph Priestley nel 1772, il protossido di azoto (E942)…

By

Pink Gin cocktail storia e ricetta

Il cocktail Pink Gin è così chiamato grazie all'Angostura che dona all'ingrediente principale, il…

By

Diego Melorio – Quanto Basta cocktail bar di Lecce

Tra i vicoli del centro storico di Lecce abbiamo incontrato e intervistato Diego Melorio,…

By

The Bearcat cocktail ricetta e storia

The Bearcat Servire in coppetta Ingredienti e quantità: 3,0 cl Pikesville Rye 1,5 cl…

By

Luca Gandolfi un barman a vela

Nel mondo nulla di grande è stato fatto senza passione (G. W. F. Hegel).…

By