Barman Italia

  • Home
    • Latest News

    • Advertisement
  • Barman

    • IL barman si può definire l’ambasciatore del locale. È inoltre l’amministratore mediatore tra l’azienda e il cliente
  • Cocktails

    • Il settanta percento dei cocktails richiesti nei giorni nostri risale al periodo del proibizionismo in America.

  • Food & Drink

    • Le aziende, nuove tendenze ecc. Essere barman vuol dire anche essere costantemente aggiornato.
  • Media

    • Video corso on line, vi presenteremo dei video dove potrete catturare e capire i passaggi essenziali per la creazione delle bevande miscelate (cocktails).
  • Drink Design

Sab09232017

Last update10:28:54 PM

Abbiamo 96 visitatori e nessun utente online

Back Sei qui: Home Cocktails COCKTAILS Cocktails I.B.A. Cuba Libre

Cuba Libre

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

Cocktail I.B.A. (International Bartenders Association) del 2011
CUBA LIBRE 
Long drink

5 cl Rum bianco
12 cl Cola
1 cl succo di lime fresco
Mix tutti gli ingredienti in un bicchiere tumbler pieno di ghiaccio. Guarnire con lime

Cocktail I.B.A. (International Bartenders Association) del 2004
CUBA LIBRE (highball)
5.0 cl Rum Bianco
10.0 cl Coca Cola
Mix tutti gli ingredienti direttamente nel bicchiere con ghiaccio. Guarnire con spicchio di lime.

Cocktail I.B.A. (International Bartenders Association) del 1987


Cocktail I.B.A. (International Bartenders Association) del 1961

La storia di Cuba Libre (Traduzione Cuba Liberata) risale al 1898 quando le truppe americane liberarono l'isola di Cuba dal dominio spagnolo.
Una delle tante storie recita così:
Una sera un gruppo di soldati statunitensi che erano fuori servizio Corps Riders capitarono in un bar dell'Avana. Fausto Rodriguez, un giovane soldato, ricordò che il capitano Russell ordinò del rum, Coca-Cola, ghiaccio e una fetta di lime.
Il capitano bevve con molto piacere che suscitò l'interesse dei soldati attorno a lui.
Rum e Coca-Cola è stato un successo immediato per tutti i soldati. Quando ordinarono un altro giro, un soldato propose un brindisi per la nuova liberata Cuba "Per Cuba Libre". Il capitano alzò il bicchiere e cantarono il grido di battaglia che aveva ispirato i soldati vittoriosi nella Guerra d'Indipendenza.

Si presume quindi che questo cocktail è stato dato il nome di Cuba Libre a causa della recente liberazione dell'isola dal dominio delle truppe spagnole.
Ricordiamo che oltre il rum bianco la Coca Cola e il lime, inizialmente nella ricette erano presenti anche alcune gocce di Angostura.

comments

Cocktails

Food & Drink

Media