Categories: Il servizio al bar Sala-Bar

Come raffreddare velocemente una bottiglia

Non c'è niente come un buon bicchiere di vino freddo, se hai voglia di bere qualcosa in una giornata torrida,…

Ottobre 21, 2018 12:30 am
Come raffreddare velocemente una bottiglia

Non c’è niente come un buon bicchiere di vino freddo, se hai voglia di bere qualcosa in una giornata torrida, ma se hai dimenticato di mettere il tuo Chardonnay in frigo?

Mentre i puristi non si accontenteranno certamente di mettere alcuni cubetti di ghiaccio  nel vino “non è la soluzione ideale in termini di raffreddamento perfetto”.

Ma c’è un modo molto semplice per raffreddare rapidamente il tuo vino, usando gli ingredienti che hai già in cucina.

Come freddare una bottiglia nel minor tempo possibile? Può succedere qualche distrazione durante il lavoro e proprio quel giorno un cliente ci chiede quella bottiglia che necessita di essere servita ben fredda, (oppure la desidera ancora più fredda di come è) ma non è stata messa in frigorifero in tempo.

Se abbiamo la fortuna di avere un abbattitore di temperatura possiamo utilizzare questo strumento ma comunque esiste un metodo primitivo ancora più efficace.

Prendete un secchiello del ghiaccio (seau à glace) metteteci la bottiglia, il ghiaccio, acqua e sale grosso (1 kg). Dopo dieci minuti la bottiglia sarà ad una temperatura di circa 8° gradi celsius.

In pratica è lo stesso principio che si applica nelle strade per non far formare il ghiaccio. Il sale abbassa il livello di congelamento, grazie al processo di osmosi, riducendo il punto di solidificazione dell’acqua agevolando lo scioglimento a temperature più contenute del normale. Il risultato temperature più basse.

Andrea Marangio

Consulente per cocktail bar e brand ambassador. marangio1974@gmail.com

Recent Posts

Algonquin cocktail ricetta, storia e variazione

Il cocktail Algonquin è un grande cocktail stile whisky-martini con un tocco di tropicale.…

By

Chicago Fizz cocktail storia e ricetta

Il Chicago Fizz è un cocktail classico con un'intensa effervescenza, rum scuro e porto…

By

Storia del sifone seltz

Il sifone della soda, o bottiglia di seltzer - è un recipiente a pressione…

By

Storia del protossido di azoto al bar e avvertenze

Sintetizzato dal filosofo e chimico Joseph Priestley nel 1772, il protossido di azoto (E942)…

By

Pink Gin cocktail storia e ricetta

Il cocktail Pink Gin è così chiamato grazie all'Angostura che dona all'ingrediente principale, il…

By

Diego Melorio – Quanto Basta cocktail bar di Lecce

Tra i vicoli del centro storico di Lecce abbiamo incontrato e intervistato Diego Melorio,…

By