Categories Prodotti

Da Camus, arrivano in Italia tre cognac d’eccezione

Camus Cuvée 5.150
Nel 2013, in occasione del 150° anniversario, l’attuale presidente della Maison Cyril Camus, ha voluto creare una cuvée esclusiva, sia nel packaging, sia nell’assemblaggio del blend.

E’ nata così Cuvée 5.150, con lo scopo di commemorare lo storico avvenimento e rendere tributo a cinque generazioni di Camus.

La produzione è stata limitata a 1.342 pezzi numerati dal 151 al 1.492.
Il numero 5 è utilizzato come simbolo e rappresenta al contempo 5 generazioni di uomini, 5 caratteri e 5 cognac (che rientrano nella composizione della cuvée) tutti complementari. I cognac che rientrano nel blend sono: Borderies e Fin Bois (con invecchiamento minimo garantito di 22 anni), Bon Bois e Petite Champagne (con invecchiamento minimo garantito di 37 anni) e Grande Champagne (32 anni di invecchiamento minimo garantito).

Ogni cognac rappresenta il carattere di uno dei 5 uomini che hanno guidato la Maison dalla fondazione.
Cuvée 5.150 è espressione dei segreti e dei valori immortali della famiglia Camus e vuole essere un prodotto da collezione, anche per questo si presenta con un packaging straordinario.

Oltre al decanter in cristallo dal design unico, le finiture sono di lusso. Il tappo è forgiato a mano da un blocco di cristallo nero ed il cofanetto, in legno laccato nero, è in realtà uno scrigno completo di specchi e cassetti, i quali contengono un paio di guanti in pelle, il certificato di imbottigliamento e numerazione e un piccolo book che racconta la storia della cuvée.

Camus Tradition e Michel Camus Royale
Dal design più classico, ma di estremo valore, arrivano in Italia anche Camus Tradition e Michel Camus Royale.

Camus Tradition fu originalmente creato da Jean-Baptiste Camus, fondatore della Maison. E’ un raro blend di cognac, celebrato da un eccezionale decanter in cristallo Baccarat.
Il decanter, dal design originale del diciottesimo secolo francese, rappresenta la raffinatezza e lo splendore di quel tempo.

Anche Michel Camus Royal si presenta con un bellissimo decanter in cristallo Baccarat. Fu creato per onorare Michel Camus, un pioniere nel campo dei cognac, che giudò la terza generazione Camus.
Ogni bottiglia dell’edizione limitata e numerata Michel Camus Royale viene accompagnata da un invito personale per un pranzo con un membro della famiglia Camus presso il prestigioso Château du Plessis, residenza della famiglia Camus.

Camus Elegance Extra con versatore
Dal design estremamente moderno, con linee pulite ed eleganti è anche il formato da L.1,75 di Camus EXTRA con versatore a dondolo. Un pezzo unico da collezionisti, il cui versatore a dondolo di acciaio è anche uno splendido espositore, che stupisce per la raffinatezza e l’eleganza.

L’eccezionalità di questi prodotti li rende pezzi unici da collezione, disponibili solo su prenotazione.

OnestiGroup S.p.A. distributore per il mercato italiano del marchio Camus – la più grande Maison di Cognac di proprietà ancora oggi totalmente famigliare – porta in Italia tre prodotti da collezione. Tutti pezzi unici e prodotti in edizione assolutamente limitata.

Share
Published by
Andrea Marangio
Tags Camus Cognac

Recent Posts

  • Interviste

Intervista a Gabriele Rondani di Rinaldi1957

Intervista in esclusiva a Gabriele Rondani di Rinaldi1957 per BarmanItalia 1 - Ciao Gabriele, raccontaci brevemente la tua carriera fino ad…

Maggio 19, 2019 11:02 pm
  • Cocktails Video

Pietrasanta da bere: Bar Avio

Torna Pietrasanta da bere, che per questa edizione punta sulla qualità a km0 grazie alla partnership con Tuscan Spirits. Noi…

Maggio 19, 2019 12:19 am
  • Miscelazione

Il bicchiere highball

Gli highball sono una categoria di cocktail semplice, comunemente con solo due ingredienti: uno spirito e un sodato, serviti in…

Maggio 18, 2019 8:31 am
  • Interviste

Lo scrittore si racconta: intervista a Marco Garino

Ci racconti la tua storia personale, chi è Marco Garino? Sono un intramontabile positivo sempre appassionato per quello che faccio.…

Maggio 16, 2019 11:25 pm
  • mixologist in evidenza

Beerologism, ovvero la sperimentazione della birra a Lovecraft Firenze

Love Craft a Firenze si è affermato così velocemente durante il primo anno d'esistenza da meritarsi già l’appellativo di locale…

Maggio 15, 2019 11:23 pm
  • Miscelazione

Il gusto umami nei cocktails

Umami è una parola giapponese che è stata coniata nel 1908 da un chimico dell'Università di Tokyo chiamato Dr. Kikunae…

Maggio 14, 2019 11:42 pm

This website uses cookies.