Barman Italia

  • Home
    • Latest News

    • Advertisement
  • Barman

    • IL barman si può definire l’ambasciatore del locale. È inoltre l’amministratore mediatore tra l’azienda e il cliente
  • Cocktails

    • Il settanta percento dei cocktails richiesti nei giorni nostri risale al periodo del proibizionismo in America.

  • Food & Drink

    • Le aziende, nuove tendenze ecc. Essere barman vuol dire anche essere costantemente aggiornato.
  • Media

    • Video corso on line, vi presenteremo dei video dove potrete catturare e capire i passaggi essenziali per la creazione delle bevande miscelate (cocktails).
  • Drink Design

Sab06242017

Last update10:28:54 PM

Abbiamo 78 visitatori e nessun utente online

Back Sei qui: Home Drink Design Design Laboratorio Sciroppi a freddo di agrumi

Sciroppi a freddo di agrumi

Rimanendo sul principio del prodotto fresco, oggi Vi presentiamo una Nostra sperimentazione.
Il principio è l'interezza del frutto unito ad una parte zuccherina, il risultato è un prodotto tra sciroppo e purea di frutta.
Per quanto riguarda le puree di frutta vi rimandiamo a questa pagina, questo preparato si presta in special modo per gli agrumi (ma non solo)

Ingredienti:
200 gr Arance o lime o limoni ecc
300 gr zucchero di canna bianco
Preparazione:
mettere tutti gli ingredienti nel blender e lasciare frullare per 3 minuti.

Del frutto non bisogna scartare niente, è importante che tutte le parti del frutto siano presenti, poiché ogni parte del frutto è importante e rilascia i suoi sentori, solo così quando sarà miscelato con gli altri ingredienti avremo l'interezza del gusto.
Se vogliamo possiamo aromatizzare lievemente il preparato con chiodi di garofano (vedi come) o altre spezie.
Il risultato è una crema lucida, al gusto si riesce a distinguere ogni parte del frutto, nel complesso il sapore molto intenso. Se preparato con le arance ricorda un Grand Marnier analcolico.

Questo composto può essere utilizzato per alcolici e analcolici di nostra fantasia, con succhi, distillati e spumanti ecc. Possiamo fare delle gelatine o sferificarlo, congelarlo  o servilo all'interno di bevande calde. Il Nostro compito è quello di darvi degli spunti da dove partire il resto sta a voi, buon divertimento.
comments

Cocktails

Food & Drink

Media