Barman Italia

  • Home
    • Latest News

    • Advertisement
  • Barman

    • IL barman si può definire l’ambasciatore del locale. È inoltre l’amministratore mediatore tra l’azienda e il cliente
  • Cocktails

    • Il settanta percento dei cocktails richiesti nei giorni nostri risale al periodo del proibizionismo in America.

  • Food & Drink

    • Le aziende, nuove tendenze ecc. Essere barman vuol dire anche essere costantemente aggiornato.
  • Media

    • Video corso on line, vi presenteremo dei video dove potrete catturare e capire i passaggi essenziali per la creazione delle bevande miscelate (cocktails).
  • Drink Design

Mar10172017

Last update10:28:54 PM

Abbiamo 91 visitatori e nessun utente online

Back Sei qui: Home Drink Design Design Laboratorio Base con ginger

Base con ginger

Questo ingrediente piccante e dolce, con la sua versatilità e bellezza sottile.
Al di là del tradizionale Dark and Stormy, lo zenzero aggiunge profondità con una combinazione dolce e piccante ed a seconda di come lo si utilizza, la radice può lenire o riscaldare le cose. Con i suoi sapori e adattabilità complessa, lo zenzero è perfetto per l'aggiunta di intensità.

Il Ginger o zenzero (in italiano) può essere un'ottima base per i nostri cocktails, possiamo affettarLo e pestarLo con il muddler, oppure potete provare queste basi da Noi proposte.


Ginger and sweet

Ingredienti e quantità:
100 gr di ginger
200 gr di zucchero di canna bianco
20 cl di acqua
Preparazione:
Pulire con il pela patate il ginger e tagliaLo in piccoli pezzettini. Mettere tutti gli ingredienti nel blender e lasciare frullare fino a quando non otterremo la consistenza e lucentezza di uno sciroppo.
Uso:
Usato in piccole quantità, sposa molto bene con purea di pesca, tea verde, maracuja, lime ecc.

Lemon and ginger
Ingredienti e quantità:
500 ml di spremuta di limone
100 ml di spemuta d'arancia
500 gr di zucchero di canna bianco
200 gr di ginger
30 chiodi di garofano
Preparazione:
Pulire con il pela patate il ginger e tagliaLo in piccoli pezzettini. Mettere tutti gli ingredienti (tranne i chiodi di garofano) nel blender, lasciare frullare due minuti. Ora il composto è completamente liquido e possiamo aggiungere i chiodi di garofano.
Uso:
Questo preparato può essere anche la base di un cocktail poiché è già gradevole al gusto di suo, comunque necessita di una diluizione, anche solo con lemon soda o ginger ale.
comments

Cocktails

Food & Drink

Media