Categories In evidenza

ELBADRINK 2014

Con ElbaDrink, che prende il via venerdì 9 maggio a Portoferraio, hanno ufficialmente inizio le numerose manifestazioni enogastronomiche che l’Isola d’Elba dedica a Napoleone nell’anno delle celebrazioni per il bicentenario del soggiorno dell’imperatore (1814 – 2014).

La manifestazione, che si svolgerà nel centro storico di Portoferraio e coinvolgerà i locali del paese, consiste nella creazione di cocktails a contenuto alcolico moderato creati dai migliori barman del mondo. Attenti nel sensibilizzare i rischi collegati all’abuso di alcol, soprattutto tra i più giovani, le ricette dovranno avere un massimo di 12° di volume alcolico. Durante la manifestazione è previsto anche un incontro con i rappresentanti di Polizia Stradale, ASL, Ania e il presidente della Società Italiana Alcolisti, che illustreranno i dati dei danni da alcol alla guida e le ultime frontiere per la prevenzione e la cura.

L’appuntamento è a partire dalle ore 14 in piazza Cavour con l’avvio della XIX edizione della manifestazione. Come ogni anno saranno presenti personaggi della televisione e dello spettacolo: Attilio Romita, celebre “mezzobusto” del Tg1, e la più bella tra le ex veline Veridiana Mallmann, affiancheranno Marco Giovarruscio, capo barman dell’Hotel Hermitage, nella presentazione della competizione. Al termine della sfida, si svolgerà l’apericena nei bar e i ristoranti della città, che proporranno l’aperitivo napoleonico cherichiama la tradizione culinaria dell’Imperatore nelle scelte dei drinks e nelle atmosfere, il tutto accompagnato da ottima musica. In serata saranno premiati i vincitori dell’edizione 2014 dell’Elba Drink e ci sarà l’estrazione della lotteria degli sponsor, il cui ricavato sarà devoluto ad ANCA – Associazione per la cura e prevenzione dell’abuso di alcool. A partire dalle 22 lo strepitoso NAPOLEONE “BONA-PARTY” saràanimato dal dj set della celebre discoteca CLUB64.

L’evento è patrocinato da Polizia Stradale, Ministero degli Interni, ASL e Croce Rossa.

Ma gli appuntamenti che l’Isola dedica a Napoleone non finiscono qui. Per celebrare l’augusto ospite è stato creato il progetto Bicentenario – coordinato da Antonella Giuzio, Assessore alla Cultura, promozione dell’immagine del Comune di Portoferraio – frutto della collaborazione e sostegno del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, della Regione Toscana, della Provincia di Livorno, della gestione associata per il  turismo di  tutti i  comuni  dell’Elba, del Comune di Piombino, della Fondazione Livorno e della Toremar.

Si comincia con la rievocazione dello sbarco dell’Imperatore il 4 maggio, con oltre 200 figuranti in costume d’epoca, il Te deum in cattedrale e la consegna delle chiavi della città, per proseguire il 14 agosto con il palio dell’antenna di Porto Azzurro e il genetliaco il 15 agosto, la rievocazione dell’incontro con Maria Waleska alla Madonna del Monte di Marciana il 1 settembre, e via così fino al 26 febbraio 2015, quando l’Imperatore salpa per S. Juan per andare incontro al proprio destino di esule nel volgere di trionfi travolgenti fino a Parigi e di una radicale sconfitta a Waterloo.

Sarà quindi un anno “a tema” in cui l’Imperatore, da vero padrone di casa, accoglierà coloro che da tutti i Paesi (alleati o nemici, questo ormai non conta più) e in tutte le stagioni, vorranno approfittare delle celebrazioni per esiliarsi a loro volta all’Elba, l’isola d’Europa dove a dieci minuti da uno dei mari più belli del Mediterraneo si può provare di tutto: benessere, trekking, biking, natura e cultura.

Share
Published by
Andrea Marangio
Tags 2014 elba ELBADRINK

Recent Posts

  • Interviste

Intervista a Gabriele Rondani di Rinaldi1957

Intervista in esclusiva a Gabriele Rondani di Rinaldi1957 per BarmanItalia 1 - Ciao Gabriele, raccontaci brevemente la tua carriera fino ad…

Maggio 19, 2019 11:02 pm
  • Cocktails Video

Pietrasanta da bere: Bar Avio

Torna Pietrasanta da bere, che per questa edizione punta sulla qualità a km0 grazie alla partnership con Tuscan Spirits. Noi…

Maggio 19, 2019 12:19 am
  • Miscelazione

Il bicchiere highball

Gli highball sono una categoria di cocktail semplice, comunemente con solo due ingredienti: uno spirito e un sodato, serviti in…

Maggio 18, 2019 8:31 am
  • Interviste

Lo scrittore si racconta: intervista a Marco Garino

Ci racconti la tua storia personale, chi è Marco Garino? Sono un intramontabile positivo sempre appassionato per quello che faccio.…

Maggio 16, 2019 11:25 pm
  • mixologist in evidenza

Beerologism, ovvero la sperimentazione della birra a Lovecraft Firenze

Love Craft a Firenze si è affermato così velocemente durante il primo anno d'esistenza da meritarsi già l’appellativo di locale…

Maggio 15, 2019 11:23 pm
  • Miscelazione

Il gusto umami nei cocktails

Umami è una parola giapponese che è stata coniata nel 1908 da un chimico dell'Università di Tokyo chiamato Dr. Kikunae…

Maggio 14, 2019 11:42 pm

This website uses cookies.