Barman Italia

  • Home
    • Latest News

    • Advertisement
  • Barman

    • IL barman si può definire l’ambasciatore del locale. È inoltre l’amministratore mediatore tra l’azienda e il cliente
  • Cocktails

    • Il settanta percento dei cocktails richiesti nei giorni nostri risale al periodo del proibizionismo in America.

  • Food & Drink

    • Le aziende, nuove tendenze ecc. Essere barman vuol dire anche essere costantemente aggiornato.
  • Media

    • Video corso on line, vi presenteremo dei video dove potrete catturare e capire i passaggi essenziali per la creazione delle bevande miscelate (cocktails).
  • Drink Design

Sab05272017

Last update10:28:54 PM

Abbiamo 79 visitatori e nessun utente online

Back Sei qui: Home Food & Drink Food & Drinks Drink aziende e prodotti Kina Lillet

Kina Lillet

Lillet è un aperitivo a base di vino prodotto a Podensac, creato dai fratelli Paul e sud Raymond Lillet, nel 1887 per il bianco e rosso nel 1990, nei pressi di Bordeaux Francia.
Esso si basa su vini (bianco: di uve Semillon e Sauvignon Blanc, versione rossa: da Cabernet Sauvignon e Merlot) di Bordeaux (85%) e liquori di frutta (15%) ottenuti dopo diversi mesi di macerazione in alcool (arance dolci del Sud di Spagna, arance amare da Haiti, arance verdi del Marocco o della Tunisia, china del Perù), ed è aromatizzato con il chinino, un ingrediente amaro che viene estratto dalla corteccia dell'albero sudamericano china, o "kina kina". È tradizionalmente affinato in botti di rovere da 8 a 12 mesi

Il marchio è cresciuto rapidamente in Francia e nelle principali città europee dopo la prima guerra mondiale (durante i ruggenti anni venti)

Nel 1946, Lillet è stato introdotto negli Stati Uniti attraverso un commerciante di New York Michel Dreyfus. Il mercato statunitense adotta Lillet nel 1950 come la bevanda "cool" di New York. Nel 1960, il marchio è un successo, grazie alle campagne pubblicitarie sui giornali e sulle radio.

Nel 1950, la duchessa di Windsor, un grande amante di Lillet, viene introdotto nell'alta società e in particolare a Fauchon a Parigi da alcuni grandi alberghi come il Ritz o George V.

Nel romanzo Il silenzio degli innocenti, Hannibal Lecter, Lillet, sorssegiato con una fetta d'arancia e ghiaccio"
In Casino Royale e Quantum of Solace, James Bond inventa e ordina un Martini Kina Lillet cocktail che lui chiama "Vesper "Riprende, all'ultima virgola, la ricetta scritta da Ian Fleming in Casino Royale. Egli chiede al barista: "3 dosi di Gordon, una di vodka, la metà di Kina Lillet."

Lillet colore bianco oro, aromi di arancia candita, miele. Broad e audace al palato, ha un finale molto lungo.
Lillet rosso rubino, aromi potenti di arance fresche, frutta rossa matura, con una struttura solida al palato.

17% Alc./Vol.
comments

Cocktails

Food & Drink

Media