Barman Italia

  • Home
    • Latest News

    • Advertisement
  • Barman

    • IL barman si può definire l’ambasciatore del locale. È inoltre l’amministratore mediatore tra l’azienda e il cliente
  • Cocktails

    • Il settanta percento dei cocktails richiesti nei giorni nostri risale al periodo del proibizionismo in America.

  • Food & Drink

    • Le aziende, nuove tendenze ecc. Essere barman vuol dire anche essere costantemente aggiornato.
  • Media

    • Video corso on line, vi presenteremo dei video dove potrete catturare e capire i passaggi essenziali per la creazione delle bevande miscelate (cocktails).
  • Drink Design

Mar10172017

Last update10:28:54 PM

Abbiamo 109 visitatori e nessun utente online

Back Sei qui: Home Food & Drink Food & Drinks Drink Merceologia Qual è la Denominazione di Origine per la Tequila?

Qual è la Denominazione di Origine per la Tequila?

Una denominazione d'origine fissa norme per taluni prodotti che i produttori devono soddisfare al fine di rendere i prodotti denominati. I prodotti sono definiti sulla base di un'area geografica, in cui il prodotto deve soddisfare standard specifici ed essere culturalmente connessi. Le regole sono impostate per cui il prodotto è cresciuto, come elaborato, e come si è presentato. 

Consigli supplementari per i prodotti per monitorare la produzione e garantire la qualità.

Nel 1978, la "Denominazione di Origine Tequila" è stata registrata prima che l'Organizzazione Mondiale della Proprietà Industriale (OMPI). Per un prodotto da etichettare "Tequila", deve essere prodotto nel territorio dichiarato (vedi sotto) del Messico, e il produttore deve seguire lo standard ufficiale per Tequila, conosciuto come NOM-006-2005-SCFI.

La Denominazione di Origine: Territorio Tequila è costituito da circa 11 milioni di ettari, o 27 milioni di acri.

L'intero territorio del Messico comprende 180 comuni in cinque stati.

Jalisco:
Tutti di Jalisco, 124 comuni.

Nayarit:
8 comuni: Ahuacatlán, Amatlán de Cañas, Ixtlan del Río, Jala, Xalisco, San Pedro Lagunillas, Santa María del Oro e Tepic.

Guanajuato:
7 comuni: Abasolo, Cd. Manuel Doblado, Cuerámaro, Huanimaro, Pénjamo, Purísima del Rincón e Romita.

Michoacan:
30 comuni: Briseñas de Matamoros, Chavinda, Chilchota, Churintzio, Cotija, Ecuandureo, Jacona, Jiquilpan, Maravatío, Marcos Castellanos, Nuevo Parangaricutiro, Numarán, Pajacuarán, Peribán, La Piedad, Regules, Los Reyes, Sahuayo, Tancítaro, Tangamandapio, Tangancícuaro , Tanhuato, Tinguindín, Tocumbo, Venustiano Carranza, Villa Mar, Vista Hermosa, Yurécuaro, Zamora e Zináparo.

Tamaulipas:
11 comuni: Aldama, Altamira, Antiguo Morelos, Gómez Farías, González, Llera, Mante, Nuevo Morelos, Ocampo, Tula e Xicotencatl.

comments

Cocktails

Food & Drink

Media