Barman Italia

  • Home
    • Latest News

    • Advertisement
  • Barman

    • IL barman si può definire l’ambasciatore del locale. È inoltre l’amministratore mediatore tra l’azienda e il cliente
  • Cocktails

    • Il settanta percento dei cocktails richiesti nei giorni nostri risale al periodo del proibizionismo in America.

  • Food & Drink

    • Le aziende, nuove tendenze ecc. Essere barman vuol dire anche essere costantemente aggiornato.
  • Media

    • Video corso on line, vi presenteremo dei video dove potrete catturare e capire i passaggi essenziali per la creazione delle bevande miscelate (cocktails).
  • Drink Design

Sab09232017

Last update10:28:54 PM

Abbiamo 100 visitatori e nessun utente online

Back Sei qui: Home Food & Drink Food & Drinks Drink Merceologia Che cosa è un overproof?

Che cosa è un overproof?

La maggior parte dei rum disponibili per la vendita hanno una gradazione di 80-100 proof (dal 40% al 50% di alcol in volume). I rum che contengono alte concentrazioni di alcool sono spesso etichettati come overproof. 

L'Alcoholic proof o, più semplicemente proof, è una misura anglosassone che indica la quantità di etanolo contenuto in una bevanda alcoolica. Approssimativamente corrisponde al doppio della percentuale alcoolica volumetrica.

I rum prodotti per consumo popolare vengono distillati per rimuovere i componenti non alcolici. Il processo di distillazione moderna produce uno spirito che è generalmente 160-190 proof. Dopo l'invecchiamento, la maggior parte dei rum viene diluito con acqua per raggiungere il livello di 80 proof.

Alcuni, come il rum Sunset Very Strong Rum da St. Vincent non sono diluiti. Sunset VSR viene imbottigliato a forza piena a 169 proof.

Regolamenti statunitensi tendono a evitare rum oltre 155 proof di entrare negli Stati Uniti, nella maggior parte dei casi, tanti produttori producono rum con gradazione tra 150 e 151 proof, come Bacardi 151, Cruzan 151, El Dorado 151 e Matusalem 151 Red Flame.

I rum Overproof tendono ad essere più popolari nelle isole dei Caraibi dove i locali preferiscono un drink più forte. Sono utilizzati anche in ricette di cucina che richiedono il rum per l'ignizione a fiamma (flambé) o bevande che fondono un rum molto forte nella loro ricetta.

comments

Cocktails

Food & Drink

Media