Categories Laboratorio

Il rosmarino dentro lo shaker

Esistono alcune ricette dove è presente appunto il rosmarino (è un arbusto appartenente alla famiglia delle Lamiaceae). Con quale altro ingrediente sposa bene il suo aroma? Come lo possiamo utilizzare?
Non siamo in qui in questa occasione per darvi delle ricette

(non vogliamo togliervi il gusto della sperimentazione o influenzare le vostre idee). Comunque quando inseriamo un nuovo ingrediente nella nostra postazione bar per capirne il corretto utilizzo si fanno delle prove specifiche. Ecco alcuni esempi: Negroni, Gilmet, Cocktail Martini, Mojito, Spritz ecc con aggiunta del nuovo ingrediente. Nel caso del rosmarino molti barman preparano degli infusi o sciroppi ma secondo la Nostra modesta opinione nel caso specifico e sufficiente shakerare o pestare l’ingrediente otterremo più freschezza. Possiamo in alterativa miscelarLo con un unico prodotto come il Campari, Martini, Porto ecc. In questo caso specifico è necessario shakerare bene e versare il tutto in old fashioned o tumbler con tantissimo ghiaccio e scorze di agrumi. Note di degustazione:

Fortemente aromatico, caldo e piccante, resinoso e leggermente amarognolo, con note di pino e di canfora. Noce moscata e canfora sono presenti nel gusto, il retrogusto è legnoso, balsamico, e astringente. I fiori hanno un sapore più mite di foglie.

Bene, con la speranza di avervi fornito un’idea in più per i Vostri cocktails, Vi auguriamo buon lavoro

Share
Published by
Andrea Marangio

Recent Posts

  • Interviste

Intervista a Gabriele Rondani di Rinaldi1957

Intervista in esclusiva a Gabriele Rondani di Rinaldi1957 per BarmanItalia 1 - Ciao Gabriele, raccontaci brevemente la tua carriera fino ad…

Maggio 19, 2019 11:02 pm
  • Cocktails Video

Pietrasanta da bere: Bar Avio

Torna Pietrasanta da bere, che per questa edizione punta sulla qualità a km0 grazie alla partnership con Tuscan Spirits. Noi…

Maggio 19, 2019 12:19 am
  • Miscelazione

Il bicchiere highball

Gli highball sono una categoria di cocktail semplice, comunemente con solo due ingredienti: uno spirito e un sodato, serviti in…

Maggio 18, 2019 8:31 am
  • Interviste

Lo scrittore si racconta: intervista a Marco Garino

Ci racconti la tua storia personale, chi è Marco Garino? Sono un intramontabile positivo sempre appassionato per quello che faccio.…

Maggio 16, 2019 11:25 pm
  • mixologist in evidenza

Beerologism, ovvero la sperimentazione della birra a Lovecraft Firenze

Love Craft a Firenze si è affermato così velocemente durante il primo anno d'esistenza da meritarsi già l’appellativo di locale…

Maggio 15, 2019 11:23 pm
  • Miscelazione

Il gusto umami nei cocktails

Umami è una parola giapponese che è stata coniata nel 1908 da un chimico dell'Università di Tokyo chiamato Dr. Kikunae…

Maggio 14, 2019 11:42 pm

This website uses cookies.