Kahlua

Nato prima della seconda guerra mondiale, coniato sotto il nome di “Casa del popolo” traduzione della lingua Nahuatl, la Kahlua è un liquore

messicano composto da zucchero, mais e vaniglia ma sopratutto è l’esaltazione del caffè che ne denota il carattere la forza e l’equilibrio con gli altri ingredienti.

La prestigiosa conquista del mercato avenne sopratutto dopo la sua introduzione in America nel 1962 e negli anni 90, precisamente nel 1994 quando Allied Domecq creò la fusione tra l’Allied Lyons e la Pedro Domecq iniziando la più massiccia produzione di Kahlua dal 1996 fino all’attuale assorbimento da parte della Pernod Ricard e la Svedese Vin&Sprit.

Emblema e sinonimo dei classici dei classici tra i cocktails come il B52 e il White Russian, pregiato sui dessert e ineguagliabile miscelato ai caffè, il suo contenuto alcolico oscilla tra i 20% e i 36%.
Uno dei pilastri nel mercato dei liquori e elemento imprescindibile dell’American Bar.
L’esaltazione del caffè in un liquore di successo la Kahlua.

2012-03-28T12:18:46+00:00Marzo 28th, 2012|Prodotti|0 Comments

Leave A Comment

error: Contenuti protetti !!