Categories: Storia dei cocktails

La Sangria: Storia e preparazione

La Sangria è una bevanda tipica della Spagna, nata nelle campagne dove gli agricoltori pensarono di sviluppare una bevanda utilizzando…

Novembre 24, 2010 1:05 pm

La Sangria è una bevanda tipica della Spagna, nata nelle campagne dove gli agricoltori pensarono di sviluppare una bevanda utilizzando i prodotti locali come vino e frutta. Il nome dallo spagnolo “sangri” significa sangue, proprio perché il colore molto intenso quasi violacee ricorda il colore del sangue. Non esiste una ricetta ben precisa ma ognuno la personalizza a suo piacimento.

La ricetta:

Vino rosso
frutta
brandy
Grand Marnier
Spezie (chiodi di garofano, cannella)
Agrumi
Zucchero

Tutto lasciato a macerare per un minimo di 6 ore.

Possiamo sostituire il vino rosso con il vino bianco, ottenendo così la sangria bianco.

Sangria è comunemente servita anche in Messico, Porto Rico, Repubblica Dominicana, Cile e Argentina, e Messico.

Andrea Marangio

Consulente per cocktail bar e brand ambassador. marangio1974@gmail.com

Recent Posts

Storia del sifone seltz

Il sifone della soda, o bottiglia di seltzer - è un recipiente a pressione…

By

Storia del protossido di azoto al bar e avvertenze

Sintetizzato dal filosofo e chimico Joseph Priestley nel 1772, il protossido di azoto (E942)…

By

Pink Gin cocktail storia e ricetta

Il cocktail Pink Gin è così chiamato grazie all'Angostura che dona all'ingrediente principale, il…

By

Diego Melorio – Quanto Basta cocktail bar di Lecce

Tra i vicoli del centro storico di Lecce abbiamo incontrato e intervistato Diego Melorio,…

By

The Bearcat cocktail ricetta e storia

The Bearcat Servire in coppetta Ingredienti e quantità: 3,0 cl Pikesville Rye 1,5 cl…

By

Luca Gandolfi un barman a vela

Nel mondo nulla di grande è stato fatto senza passione (G. W. F. Hegel).…

By