Categories Sala-Bar

Metodo o caso al bar?

Metodo e caso

Metodo o caso? Esiste il caso? Per un professionista NO, non parliamo solo per i barman ma per qualsiasi professionista e in tutti i campi. Esiste solo il metodo, quando si lavora con metodo il risultato del nostro lavoro non sarà casuale, è anche vero che un nostro errore nell’applicare il metodo possa portare a qualcosa di buono, ma sono solo eccezioni, per arrivare a un risultato finale c’è la ricerca e anche questa non è casuale, ma parte da un’idea.

Questo concetto è molto evidente mentre insegniamo a versare e dosare un prodotto, quando utilizziamo il metodo il risultato è costante, quando invece l’allievo gira in maniera casuale la bottiglia allora il risultato non è mai costante.

Avere un metodo di lavoro è molto importante poiché ci velocizza e standardizza ciò che facciamo. È importante dare un sei (in una scala da 1 a 10) tutti i giorni dal lunedì alla domenica.

Cosa vuol dire in pratica avere un metodo? Il metodo è figlio dell’ordine, pulizia e precisione. Sapere cosa stiamo facendo e perché è fondamentale. Quando vedete qualcuno correre non è detto che stia lavorando o facendo qualcosa ma sta solo correndo senza metodo e coscienza. Per questo parliamo di metodo di lavoro, fare ciò che è necessario al momento giusto vuol dire in pratica lavorare con calma interiore, eleganza e stile.

Share
Published by
Andrea Marangio
Tags bar barman caso come fare Lavoro Metodo

Recent Posts

  • Interviste

Intervista a Gabriele Rondani di Rinaldi1957

Intervista in esclusiva a Gabriele Rondani di Rinaldi1957 per BarmanItalia 1 - Ciao Gabriele, raccontaci brevemente la tua carriera fino ad…

Maggio 19, 2019 11:02 pm
  • Cocktails Video

Pietrasanta da bere: Bar Avio

Torna Pietrasanta da bere, che per questa edizione punta sulla qualità a km0 grazie alla partnership con Tuscan Spirits. Noi…

Maggio 19, 2019 12:19 am
  • Miscelazione

Il bicchiere highball

Gli highball sono una categoria di cocktail semplice, comunemente con solo due ingredienti: uno spirito e un sodato, serviti in…

Maggio 18, 2019 8:31 am
  • Interviste

Lo scrittore si racconta: intervista a Marco Garino

Ci racconti la tua storia personale, chi è Marco Garino? Sono un intramontabile positivo sempre appassionato per quello che faccio.…

Maggio 16, 2019 11:25 pm
  • mixologist in evidenza

Beerologism, ovvero la sperimentazione della birra a Lovecraft Firenze

Love Craft a Firenze si è affermato così velocemente durante il primo anno d'esistenza da meritarsi già l’appellativo di locale…

Maggio 15, 2019 11:23 pm
  • Miscelazione

Il gusto umami nei cocktails

Umami è una parola giapponese che è stata coniata nel 1908 da un chimico dell'Università di Tokyo chiamato Dr. Kikunae…

Maggio 14, 2019 11:42 pm

This website uses cookies.