Categories: Cocktails I.B.A.

Negroni cocktail

Cocktail I.B.A. (International Bartenders Association) del 2011 NEGRONI 
Pre Dinner 3 cl Gin 3 cl Campari 3 cl Vermouth rosso…

Febbraio 8, 2012 11:13 pm
Storia del Negroni

Cocktail I.B.A. (International Bartenders Association) del 2011
NEGRONI 
Pre Dinner

3 cl Gin
3 cl Campari
3 cl Vermouth rosso
Mescolare gli ingredienti direttamente nel old Fashion precedentemente riempito con cubetti di ghiaccio, guarnire con mezza fetta d’arancia.

Cocktail I.B.A. (International Bartenders Association) del 2004
NEGRONI Pre dinner (old fashioned)
Ingredienti e quantità
3.0 cl Gin
3.0 cl Campari
3.0 cl Vermouth Rosso
Mix tutti gli ingredienti direttamente nel bicchiere con ghiaccio, aggiungere uno spruzzo di Soda Water o Selz. Guarnire con mezza fetta d’arancia.

Cocktail I.B.A. (International Bartenders Association) del 1987
Negroni
Tumbler basso
3/10 Vermouth rosso
3/10 Campari (Bitter)
4/10 Gin
Build over ice
Guarnizione: 1/2 fetta di arancia

Cocktail I.B.A. (International Bartenders Association) del 1961
Negroni
1/3 Vermouth Rosso
1/3 Bitter Campari
1/3 Dry Gin
Si prepara direttamentee nel bicchiere.
Guarnire con 1/2 fetta di arancia
Si prepara direttamente nel old fashioned.

Il primo Negroni fu miscelato dal barman Scarselli, tra il 1919 e il 1920, a Firenze precisamente al Caffè Casoni, oggi Caffè Giacosa.
Il Conte Camillo Negroni chiedendo al suo barman di fiducia “Scarselli” di rafforzare il suo cocktail preferito, l’Americano. Scarselli scelse il gin per il suo notevole grado alcolico e trasparenza ma anche per il suo aroma e profumo di ginepro.
Da quel giorno Il conte Negroni entrando nel locale ordinava il suo “solito” gli altri clienti presenti incuriositi da questo nuovo cocktail iniziarono a chiedere al barman “un Americano alla maniera del Conte Negroni”

Andrea Marangio

Consulente per cocktail bar e brand ambassador. marangio1974@gmail.com

View Comments

Recent Posts

Storia del protossido di azoto al bar e avvertenze

Sintetizzato dal filosofo e chimico Joseph Priestley nel 1772, il protossido di azoto (E942)…

By

Pink Gin cocktail storia e ricetta

Il cocktail Pink Gin è così chiamato grazie all'Angostura che dona all'ingrediente principale, il…

By

Diego Melorio – Quanto Basta cocktail bar di Lecce

Tra i vicoli del centro storico di Lecce abbiamo incontrato e intervistato Diego Melorio,…

By

The Bearcat cocktail ricetta e storia

The Bearcat Servire in coppetta Ingredienti e quantità: 3,0 cl Pikesville Rye 1,5 cl…

By

Luca Gandolfi un barman a vela

Nel mondo nulla di grande è stato fatto senza passione (G. W. F. Hegel).…

By

Il pairing pizza&cocktail secondo Marco Serri del “Big Easy”

Una serata a metà strada tra mixology e arte bianca, tra cocktail e pizza,…

By