Categories: In evidenza

POMÌ: BIS DI GUSTO E IMPEGNO SOSTENIBILE

lunedì 5 maggio – show cooking ‘pomodoro mangia e bevi’ con gli chef Monica Bianchessi e Mattia Poggi. - PAD 5 STAND G016 - Per Pomì il primo giorno di presenza a…

Aprile 26, 2014 5:37 am

lunedì 5 maggio – show cooking ‘pomodoro mangia e bevi’ con gli chef Monica Bianchessi e Mattia Poggi. PAD 5 STAND G016

Per Pomì il primo giorno di presenza a Cibus 2014 si apre con un doppio appuntamento culinario. Lunedì 5 aprile gli chef Monica Bianchessi e Mattia Poggi si esibiranno in un divertente tomato show cooking: dalle 12.00 alle 14.00 realizzeranno un menu completo a base di pomodoro e dalle 18.00 alle 20.00 prepareranno un aperitivo dal design molto originale a base di finger food e cocktail realizzati con Pomì L+ Juice. Pomodoro da mangiare e da bere, per una fiera che celebra il gusto 100% italiano e gli importanti valori del Made in Italy.

E se da una parte porta in scena lo spettacolo del sapore e della bontà, dall’altra Pomì arriva a Cibus con importanti novità in termini d’innovazione e impegno per il mercato del pomodoro in Italia e nel mondo.

Il marchio del Consorzio Casalasco del Pomodoro, infatti, ha da poco annunciato l’avvio di Pomì in Quota, il progetto creato in collaborazione con il CIO – Consorzio Interregionale Ortofrutticoli – che consente il monitoraggio dei campi attraverso l’utilizzo di droni intelligenti.Un’iniziativa altamente innovativa dal punto di vista tecnologico, in linea con le costanti attività di ricerca e sviluppo atte a migliorare la qualità e la sostenibilità delle colture del Consorzio.

A Cibus, inoltre, Pomì dà appuntamento al Convegno Mondiale del Pomodoroche a giugno  riunirà le voci più illustri del mercato per dialogare insieme su importanti tematiche: dalle previsioni su produzione e consumi nelle diverse aree del mondo alla discussione sulla sostenibilità e la produttività della coltura del pomodoro da industria alla fabbrica del futuro.

Pomì sarà presente al Convegno in qualità di Diamond sponsor e attraverso la voce di Costantino Vaia, Direttore Generale del Consorzio Casalasco del Pomodoro, che sarà fra i relatori protagonisti.

Recent Posts

Storia del sifone seltz

Il sifone della soda, o bottiglia di seltzer - è un recipiente a pressione…

By

Storia del protossido di azoto al bar e avvertenze

Sintetizzato dal filosofo e chimico Joseph Priestley nel 1772, il protossido di azoto (E942)…

By

Pink Gin cocktail storia e ricetta

Il cocktail Pink Gin è così chiamato grazie all'Angostura che dona all'ingrediente principale, il…

By

Diego Melorio – Quanto Basta cocktail bar di Lecce

Tra i vicoli del centro storico di Lecce abbiamo incontrato e intervistato Diego Melorio,…

By

The Bearcat cocktail ricetta e storia

The Bearcat Servire in coppetta Ingredienti e quantità: 3,0 cl Pikesville Rye 1,5 cl…

By

Luca Gandolfi un barman a vela

Nel mondo nulla di grande è stato fatto senza passione (G. W. F. Hegel).…

By