Categories Prodotti

Premium Dry Gin di Scapegrace

Premium Dry Gin di Scapegrace

Premium Dry Gin di Scapegrace viene distillato artigianalmente in piccoli lotti in Nuova Zelanda, da un alambicco di rame “pot still” del XIX secolo.

È ottenuto da grano puro e dall’infusione di Acqua di sorgente delle Alpi Meridionali, grano puro e 13 botaniche: buccia di limone, buccia di arancia, semi di coriandolo, baccelli di cardamomo, noce moscata, bacche di ginepro, chiodi di garofano, radice di angelica, radice di liquirizia, radice di giaggiolo, bastoncini di cannella, corteccia di cassia, mandarino disidratato.

L’acqua utilizzata è l’acqua meteorica trattenuta per 80 anni dall’enorme catena montuosa che corre lungo la costa occidentale dell’Isola del Sud e filtrata in profondità attraverso rocce sotterranee.
Il risultato è un Gin pulito e fresco, caratterizzato dall’unione perfetta delle note classiche del ginepro e degli agrumi con i sentori floreali e speziati.

LA DISTILLERIA

Due ragazzi dalla Nuova Zelanda che non si conoscevano fino a quando uno sposò la sorella dell’altro e poi lo fecero. Un anno seduti in bar e lounge discutendo su come avrebbero voluto fare il loro gin. Questo è il modo in cui due cognati e un musicista part time hanno avuto un sacco di debiti e hanno creato un gin che ha vinto la medaglia d’oro a Londra e San Francisco.

TIPOLOGIA:
Premium Dry Gin Navy Strenght

ZONA PRODUTTIVA:
Isola del Sud – New Zealand

DISTILLAZIONE:
Per singolo lotto in alambicco in rame “pot still” del 19° secolo.

GRADAZIONE ALCOLICA:
57% Alc. /Vol.
COLORE:
Brillante. Cristallino.

PROFUMO:
I fiori d’arancio dominano la scena con sottili richiami alla rosa. Le botaniche di agrumi risultano morbide, dolci e fresche al naso, con un leggero accenno di pepe.

SAPORE:
Nonostante la dolcezza degli agrumi accarezzi il palato, il ginepro si fa strada portando ai naturali sentori di pepe. L’esaltante aggiunta di tre livelli di agrumi dona una sottile complessità.

FINALE:
Il naturale calore permette alle botaniche di emergere, ginepro persistente, un dolce finale asciutto ma succoso. Grande intensità del mandarino.

Author Details

Bar Manager – Supervisor Bartender – Hotels & Resorts – Classic International Cocktails and Signatures. I work with liquor companies, private and corporate groups to create custom cocktails and menus. marangio1974@gmail.com

Share
Published by
Andrea Marangio
Tags Gin

Recent Posts

  • Attrezzatura
  • Miscelazione

Come si tiene un strainer Julep?

Esistesse un modo "giusto" o un modo "sbagliato" per tenere il julep strainer? In realtà è una questione di preferenze…

Maggio 24, 2019 12:09 am
  • Interviste

Jim Beam ce ne parla Cristina Folgore, brand ambassador Bacardi Martini

Abbiamo con noi Cristina Folgore brand ambassador Bacardi Martini per il comparto whisky, ci parlerà del Jim Beam e dell'iniziativa…

Maggio 23, 2019 12:01 am
  • Interviste

Intervista ad Alessandro Antonelli – dell’A.Roma Lifestyle Hotel di Roma e del suo Skystars bar.

Ciao Alessandro, raccontaci brevemente la tua carriera fino ad oggi. Di dove sei? Come ti sei avvicinato al mondo dei…

Maggio 21, 2019 11:47 pm
  • Bar nel mondo

Pietrasanta da bere: B’Art

Torna Pietrasanta da bere, che per questa edizione punta sulla qualità a km0 grazie alla partnership con Tuscan Spirits. Noi…

Maggio 20, 2019 11:24 pm
  • Bar nel mondo

Pietrasanta da bere: Caffè Grimaldi

Torna Pietrasanta da bere, che per questa edizione punta sulla qualità a km0 grazie alla partnership conTuscan Spirits. Noi di…

Maggio 20, 2019 11:13 pm
  • Interviste

Intervista a Gabriele Rondani di Rinaldi1957

Intervista in esclusiva a Gabriele Rondani di Rinaldi1957 per BarmanItalia 1 - Ciao Gabriele, raccontaci brevemente la tua carriera fino ad…

Maggio 19, 2019 11:02 pm

This website uses cookies.