Categories Prodotti

Rabarbaro Zucca

Il Rabarbaro Zucca è un amaro italiano a base di rabarbaro, come la prima parte del suo nome.
Tuttavia, esso non contiene zucca di qualsiasi natura, ma prende il nome commerciale del suo fondatore, Ettore Zucca, che lo ha inventato nel 1845 a Milano.

È ora di proprietà del gruppo Illva Saronno.
È il 1845 quando Ettore Zucca, pioniere di quella che sarebbe diventata una delle più importanti aziende lombarde, scopre il gusto e la piacevolezza del famoso rabarbaro. Grazie alla moglie Tilde Beduschi, infatti, il cui medico aveva prescritto un preparato di questa pianta, Ettore Zucca intuisce le straordinarie possibilità della bevanda. Comincia così la produzione artigianale di uno dei prodotti destinati a diventare un simbolo della Milano raffinata.
Con il successore di Ettore, Carlo Zucca, si è passati ad una produzione industriale e continua .
È realizzato con i rizomi del rabarbaro posti in infusione insieme a rare erbe aromatiche naturali segrete. Unisce un gusto piacevole e delicato in soli 16°. Zucca è espressione contemporanea di una grande storia: un grande classico dal gusto sempre attuale.
L’alternativa nera ai soliti aperitivi.
Tipo: rabarbaro
Gradazione: 16°
Colore: ebano
Aroma: distinti sentori di rabarbaro cinese e pregiate erbe aromatiche
Gusto: gradevolmente amaro, equilibrato, persistente a lungo nel palato

Share
Published by
Andrea Marangio
Tags ettore ingredienti produzione Rabarbaro Zucca storia zucca

Recent Posts

  • Interviste

Intervista a Gabriele Rondani di Rinaldi1957

Intervista in esclusiva a Gabriele Rondani di Rinaldi1957 per BarmanItalia 1 - Ciao Gabriele, raccontaci brevemente la tua carriera fino ad…

Maggio 19, 2019 11:02 pm
  • Cocktails Video

Pietrasanta da bere: Bar Avio

Torna Pietrasanta da bere, che per questa edizione punta sulla qualità a km0 grazie alla partnership con Tuscan Spirits. Noi…

Maggio 19, 2019 12:19 am
  • Miscelazione

Il bicchiere highball

Gli highball sono una categoria di cocktail semplice, comunemente con solo due ingredienti: uno spirito e un sodato, serviti in…

Maggio 18, 2019 8:31 am
  • Interviste

Lo scrittore si racconta: intervista a Marco Garino

Ci racconti la tua storia personale, chi è Marco Garino? Sono un intramontabile positivo sempre appassionato per quello che faccio.…

Maggio 16, 2019 11:25 pm
  • mixologist in evidenza

Beerologism, ovvero la sperimentazione della birra a Lovecraft Firenze

Love Craft a Firenze si è affermato così velocemente durante il primo anno d'esistenza da meritarsi già l’appellativo di locale…

Maggio 15, 2019 11:23 pm
  • Miscelazione

Il gusto umami nei cocktails

Umami è una parola giapponese che è stata coniata nel 1908 da un chimico dell'Università di Tokyo chiamato Dr. Kikunae…

Maggio 14, 2019 11:42 pm

This website uses cookies.