Categories Prodotti

Rebel Yell Kentucky Straight Bourbon

rebel yell

Le radici di Rebel Yell risalgono al 19° secolo, quando William Larue Weller creò una serie di Bourbon utilizzando la segale in sostituzione del grano.
Rebel Yell è un Kentucky Straight Bourbon Whisky e la ricetta originale risale al 1849.

Il marchio “Rebel Yell” è stato creato per la Stitzel-Weller da Charles R. Farnsley (ex sindaco di Louisville) a metà del 1900, con l’idea di una distillazione in piccoli lotti per l’esclusiva distribuzione nel sud degli Stati Uniti. Nei primi anni ottanta, dopo alcuni passaggi di proprietà, Rebel Yell venne distribuita a livello nazionale.

La distilleria è diventata celebre per essere una delle poche a produrre artigianalmente i suoi noti Bourbon, dal gusto morbido, delicato e per il suo raffinato processo di invecchiamento.
Oggi, Rebel Yell sta colmando il divario tra la sua orgogliosa eredità e i gusti moderni, per onorare lo spirito universale di ribellione che vive in ognuno di noi.

BRAND:
Rebel Yell

TIPOLOGIA:
Kentucky Straight Bourbon Whiskey

ZONA PRODUTTIVA:
Bardstown – Kentucky

MATERIA PRIMA:
Mais (68%), frumento (20%), malto d’orzo (12%), lievito, acqua

DISTILLAZIONE:
Mais, frumento, malto d’orzo ed acqua vengono riscaldati e lasciati raffreddare. Viene aggiunto il lievito ed inizia la fermentazione. Il liquido ottenuto viene distillato finché raggiunge gli 80% alc./vol. e successivamente diluito con acqua in modo da arrivare a 62,5% alc./vol.

INVECCHIAMENTO:
Minimo 4 anni in botti di quercia americana.

GRADAZIONE ALCOLICA:
40% Alc. /Vol.

COLORE:
Giallo ambra

PROFUMO:
Al naso si percepiscono miele, burro e uvetta

SAPORE:
Grande corpo rotondo e stesse sensazioni percepite al naso – miele, burro e un cenno di frutti scuri (prugne, uvetta). Il finale è lungo, caldo e interessante, con un tocco di note speziate

FINALE:
Finale caldo con un interessante tocco speziato

Author Details

Bar Manager – Supervisor Bartender – Hotels & Resorts – Classic International Cocktails and Signatures. I work with liquor companies, private and corporate groups to create custom cocktails and menus. marangio1974@gmail.com

Share
Published by
Andrea Marangio
Tags Bourbon Whiskey

Recent Posts

  • Attrezzatura
  • Miscelazione

Come si tiene un strainer Julep?

Esistesse un modo "giusto" o un modo "sbagliato" per tenere il julep strainer? In realtà è una questione di preferenze…

Maggio 24, 2019 12:09 am
  • Interviste

Jim Beam ce ne parla Cristina Folgore, brand ambassador Bacardi Martini

Abbiamo con noi Cristina Folgore brand ambassador Bacardi Martini per il comparto whisky, ci parlerà del Jim Beam e dell'iniziativa…

Maggio 23, 2019 12:01 am
  • Interviste

Intervista ad Alessandro Antonelli – dell’A.Roma Lifestyle Hotel di Roma e del suo Skystars bar.

Ciao Alessandro, raccontaci brevemente la tua carriera fino ad oggi. Di dove sei? Come ti sei avvicinato al mondo dei…

Maggio 21, 2019 11:47 pm
  • Bar nel mondo

Pietrasanta da bere: B’Art

Torna Pietrasanta da bere, che per questa edizione punta sulla qualità a km0 grazie alla partnership con Tuscan Spirits. Noi…

Maggio 20, 2019 11:24 pm
  • Bar nel mondo

Pietrasanta da bere: Caffè Grimaldi

Torna Pietrasanta da bere, che per questa edizione punta sulla qualità a km0 grazie alla partnership conTuscan Spirits. Noi di…

Maggio 20, 2019 11:13 pm
  • Interviste

Intervista a Gabriele Rondani di Rinaldi1957

Intervista in esclusiva a Gabriele Rondani di Rinaldi1957 per BarmanItalia 1 - Ciao Gabriele, raccontaci brevemente la tua carriera fino ad…

Maggio 19, 2019 11:02 pm

This website uses cookies.