Categories La professione

Regole fondamentali del Barman

Regole fondamentali

• Il barman sul luogo di lavoro si presenta con la divisa ordinata e pulita (scarpe nere lucide, calzini neri lunghi, camicia bianca, giacca panna, cravatta nera), barba fatta, capelli corti e pettinati.
• Accessori: tovagliolo bianco di servizio, fiammiferi, cavatappi, blocco notes, penna.
• Ha un atteggiamento garbato e disponibile con i colleghi e clienti, sempre sorridente ma con educazione.
• Quando il cliente arriva sarà accolto con un saluto cordiale.
• Sa consigliare quando viene richiesto, perchè ha conoscenze ed esperienza. In base al momento della giornata (aperitivo, digestivo ecc ) propone le varie bevande più adatte, facendo anche alcune domande al cliente come: il cocktail lo desidera secco o dolce? Alcolico, leggero o analcolico? Dissetante?
• Nella preparazione dei cocktail il barman non lascia niente al caso ma esegue la preparazione dei drink in maniera curata, dando se necessario libero sfogo alla fantasia ed estro il tutto circondato da pulizia, ordine, conoscenza dei prodotti e della attrezzatura,eleganza e savor faire.
• Le bevande vengono servite accompagnate da sottobicchiere e senza che le mani tocchino il bordo del bicchiere, al tavolo con l’ausilio del  vassoio (il quale non verrà appoggiato sul tavolo).
• Alla richiesta del conto dopo essersi accertato che tutto sia stato di proprio gradimento, lo presenterà con l’ausilio di un apposito piattino al richiedente.

Share
Published by
Andrea Marangio
Tags barba fatta calzini neri lunghi camicia bianca capelli corti e pettinati cravatta nera) giacca panna Il barman sul luogo di lavoro si presenta con la divisa ordinata e pulita (scarpe nere lucide

Recent Posts

  • Interviste

Intervista a Gabriele Rondani di Rinaldi1957

Intervista in esclusiva a Gabriele Rondani di Rinaldi1957 per BarmanItalia 1 - Ciao Gabriele, raccontaci brevemente la tua carriera fino ad…

Maggio 19, 2019 11:02 pm
  • Cocktails Video

Pietrasanta da bere: Bar Avio

Torna Pietrasanta da bere, che per questa edizione punta sulla qualità a km0 grazie alla partnership con Tuscan Spirits. Noi…

Maggio 19, 2019 12:19 am
  • Miscelazione

Il bicchiere highball

Gli highball sono una categoria di cocktail semplice, comunemente con solo due ingredienti: uno spirito e un sodato, serviti in…

Maggio 18, 2019 8:31 am
  • Interviste

Lo scrittore si racconta: intervista a Marco Garino

Ci racconti la tua storia personale, chi è Marco Garino? Sono un intramontabile positivo sempre appassionato per quello che faccio.…

Maggio 16, 2019 11:25 pm
  • mixologist in evidenza

Beerologism, ovvero la sperimentazione della birra a Lovecraft Firenze

Love Craft a Firenze si è affermato così velocemente durante il primo anno d'esistenza da meritarsi già l’appellativo di locale…

Maggio 15, 2019 11:23 pm
  • Miscelazione

Il gusto umami nei cocktails

Umami è una parola giapponese che è stata coniata nel 1908 da un chimico dell'Università di Tokyo chiamato Dr. Kikunae…

Maggio 14, 2019 11:42 pm

This website uses cookies.