Cocktail I.B.A. (International Bartenders Association) del 2011

VESPER 
Pre Dinner

6 cl Gin
1,5 cl Vodka
0.75 cl Lillet Blonde
twist di limone (guarnire)
Versare tutti gli ingredienti nello shaker con ghiaccio.
Shake. Filtrate in coppetta cocktail ben fredda.

Questa variante del Martini Dry si dice che sia stata creata da Gilberto Preti al Duke Hotel di Londra, per l’autore Ian Fleming. Gli piaceva così tanto che lo ha incluso nel suo primo romanzo di James Bond, Casino Royale, pubblicato nel 1951.

Nel capitolo sette spiega Bond ad un barman del Casino esattamente come fare e servire la bevanda: “In un calice di champagne profondo. Tre misure di Gordon gin, una di vodka, mezza misura di Kina Lillet [ora chiamato Lillet Blanc]. Agitare molto bene fino a quando è ghiacciata, quindi aggiungere una grossa scorza di limone.”

Una volta fatto, 007 fa i complimenti al barman, ma gli dice che sarebbe stato meglio fatto con una vodka a base di grano. Egli spiega anche il suo Martini a Felix Leiter, l’uomo della CIA, dicendo: “Questa bevanda è una mia invenzione. Ho intenzione di brevettarla ma devo pensare un buon nome per essa.”

Nel capitolo otto, Bond incontra la bella agente Vesper Lynd. Bond chiede se le sarebbe dispiaciuto se avesse chiamava il suo cocktail preferito come lei.
il libro si chiude con le sue parole,“The bitch is dead now.”

Share
Published by
Andrea Marangio
Tags Storia Vesper Martini

Recent Posts

  • Interviste

Intervista a Gabriele Rondani di Rinaldi1957

Intervista in esclusiva a Gabriele Rondani di Rinaldi1957 per BarmanItalia 1 - Ciao Gabriele, raccontaci brevemente la tua carriera fino ad…

Maggio 19, 2019 11:02 pm
  • Cocktails Video

Pietrasanta da bere: Bar Avio

Torna Pietrasanta da bere, che per questa edizione punta sulla qualità a km0 grazie alla partnership con Tuscan Spirits. Noi…

Maggio 19, 2019 12:19 am
  • Miscelazione

Il bicchiere highball

Gli highball sono una categoria di cocktail semplice, comunemente con solo due ingredienti: uno spirito e un sodato, serviti in…

Maggio 18, 2019 8:31 am
  • Interviste

Lo scrittore si racconta: intervista a Marco Garino

Ci racconti la tua storia personale, chi è Marco Garino? Sono un intramontabile positivo sempre appassionato per quello che faccio.…

Maggio 16, 2019 11:25 pm
  • mixologist in evidenza

Beerologism, ovvero la sperimentazione della birra a Lovecraft Firenze

Love Craft a Firenze si è affermato così velocemente durante il primo anno d'esistenza da meritarsi già l’appellativo di locale…

Maggio 15, 2019 11:23 pm
  • Miscelazione

Il gusto umami nei cocktails

Umami è una parola giapponese che è stata coniata nel 1908 da un chimico dell'Università di Tokyo chiamato Dr. Kikunae…

Maggio 14, 2019 11:42 pm

This website uses cookies.