Categories: Sala-Bar

Il cocktail della casa

Ogni bar che si rispetti ha un proprio cocktail. Ma quali caratteristiche deve avere “il cocktail della casa” ? per…

29 Settembre, 2010 10:55 pm
IL COCKTAIL DELLA CASA

Ogni bar che si rispetti ha un proprio cocktail.
Ma quali caratteristiche deve avere “il cocktail della casa” ? per quale momento della giornata va creato? long drink, short, medium?

Avere un proprio drink è molto importante, ma solo a patto che si rispettino certe  regole.

1.    Seguire la linea della semplicità.
2. Scegliere prodotti regionali, meglio ancora se locali .
3.    Puntare sull’aperitivo quindi su cocktails short è un ottima scelta.
4.    Il bicchiere simbolo dei cocktails è la coppetta martini, potrebbe essere una scelta da prendere in considerazione.
5.    Evitare long drink dolciastri.
6.    Il gusto deve essere possibilmente amabile per tutti i palati.
7.   Deve essere presente nel menù con una breve presentazione e descrizione.
8.   Se c’è l’occasione proponetelo.

Super User

Docente per barman, consulente per bar, aperture, cocktail designer e menù, promotore per aziende produttrici. Whatsapp: 3480046467 email: marangio1974@gmail.com

Recent Posts

Cocktail Champagne (originale) ricette

Le origini dello Cocktail Champagne si perdono nelle nebbie del tempo del bartending, la…

By

Domande e risposte giuste per un colloquio di lavoro per il bar

È il momento per molti barman, camerieri, cuochi e tutto il comparto del turismo…

By

The Blue Train Cocktail storia e ricetta

Woolf Barnato e la sua macchina. Nel 1930 un membro del playboy Bentley Boys…

By

Yellow Parrot cocktail storia e ricetta

Se il modo tradizionale di gustare un assenzio - con un po' d'acqua e…

By

Barney Barnato cocktail storia e ricetta

Dal libro: The Savoy Cocktail Book del 1930 di Harry Craddock, richiede un vino…

By

Mayfair Cocktail ricetta

Mayfair Cocktail ricetta: Servire in coppetta cocktail Ingredienti e quantità: 6,0 cl Dry gin…

By

This website uses cookies.