Categories: Prodotti

Amaretto Disaronno

La sua origine risale al’600 ed è legata al nome del famoso pittore lombardo Bernardino Luini. La leggenda vuole che…

Dicembre 3, 2010 7:48 pm
Amaretto disaronno
La sua origine risale al’600 ed è legata al nome del famoso pittore lombardo Bernardino Luini.
La leggenda vuole che Luini si trovasse a fare degli affreschi nel santuario di Saronno, alloggiando in una locanda gestita da una bella vedova. Naturalmente qualsiasi pittore davanti una bellezza femminile è ispirato alla creazione del ritratto, e così fù. La  vedova per sdebitarsi con il maestro non disponendo di denaro, prese dei noccioli di albicocca  e li mise a macerare in acquavite. Così dopo un po’ poté offrire al Luini un regalo originale, un boccale di liquore ambrato e originale di notevole finezza e delicatezza.
L’Amaretto Disaronno è un liquore da desser, spesso usato nella miscelazione, apprezzato in tutto il mondo.
È prodotto dalla “ILLVA di Saronno” in provincia di Varese.

Recent Posts

Dal Post proibizionismo Americano ad oggi

Per i bartenders, in particolare quelli che comprendono l'impatto significativo che il proibizionismo ha…

By

Amaro Ramazzotti la storia

Bitter. La parola significa "amaro" in italiano. Ma è anche il nome di un…

By

Tre domande a Giulia Castellucci

Intervista esclusiva per Barmanitalia a Giulia Castellucci, bar manager e comproprietaria di Co.So Cocktail…

By

Ingredienti non vegani che puoi trovare nel tuo cocktail

Nel mondo dei cocktail, siamo abbastanza bravi a conoscere oscuri fatti storici su categorie…

By

il cavatappi ha una storia molto lunga e interessante.

Non ci sono molti strumenti in cucina o nel bar che sono dati per…

By

Lavoro al bar e famiglia, mantenere l’equilibrio

Come genitore, è naturale sentirsi in colpa quando non si trascorre del tempo con…

By

This website uses cookies.