Servire In: coupé o coppetta cocktail

Ingredienti e quantità:

3 cl gin
3 cl vermouth rosso
2,25 cl Chartreuse verde
1 dash bitter orange

Ingredienti e quantità:

30 ml gin
30 ml vermouth rosso
25 ml Chartreuse verde
1 dash bitter orange

Ingredienti e quantità:

1 oz gin
1 oz vermouth rosso
3/4 oz Chartreuse verde
1 dash bitter orange

Metodo di preparazione: mixing glass

Guarnizione: ciliegia al maraschino

Storia: Questo improbabile cocktail – miscela il gin, vermouth rosso e Chartreuse – fu inventato negli Stati Uniti alla fine del XIX secolo. L’invenzione della bevanda è comunemente attribuita al barista Harry Johnson, che ha incluso la ricetta nel suo tomo del 1900 The Bartender’s Manual , mentre il suo nome, che significa gioiello in francese. La formula originale richiede una ciliegia o un’oliva, per la versione di oggi usa una ciliegia.

Categoria: short drink
Servire come Aperitivo

Lista della spesa:

Gin
Vermouth rosso
Chartreuse verde
bitter orange
ciliegia al maraschino
mixing glass
barspoon
coupé o coppetta cocktail

Author Details

Bar Manager – Supervisor Bartender – Hotels & Resorts – Classic International Cocktails and Signatures. I work with liquor companies, private and corporate groups to create custom cocktails and menus. marangio1974@gmail.com

Share
Published by
Andrea Marangio
Tags bitter orange Chartreuse Gin Harry Johnson Vermouth.

Recent Posts

  • Interviste

Intervista a Gabriele Rondani di Rinaldi1957

Intervista in esclusiva a Gabriele Rondani di Rinaldi1957 per BarmanItalia 1 - Ciao Gabriele, raccontaci brevemente la tua carriera fino ad…

Maggio 19, 2019 11:02 pm
  • Cocktails Video

Pietrasanta da bere: Bar Avio

Torna Pietrasanta da bere, che per questa edizione punta sulla qualità a km0 grazie alla partnership con Tuscan Spirits. Noi…

Maggio 19, 2019 12:19 am
  • Miscelazione

Il bicchiere highball

Gli highball sono una categoria di cocktail semplice, comunemente con solo due ingredienti: uno spirito e un sodato, serviti in…

Maggio 18, 2019 8:31 am
  • Interviste

Lo scrittore si racconta: intervista a Marco Garino

Ci racconti la tua storia personale, chi è Marco Garino? Sono un intramontabile positivo sempre appassionato per quello che faccio.…

Maggio 16, 2019 11:25 pm
  • mixologist in evidenza

Beerologism, ovvero la sperimentazione della birra a Lovecraft Firenze

Love Craft a Firenze si è affermato così velocemente durante il primo anno d'esistenza da meritarsi già l’appellativo di locale…

Maggio 15, 2019 11:23 pm
  • Miscelazione

Il gusto umami nei cocktails

Umami è una parola giapponese che è stata coniata nel 1908 da un chimico dell'Università di Tokyo chiamato Dr. Kikunae…

Maggio 14, 2019 11:42 pm

This website uses cookies.