Categories: In evidenza

Branca aperture straordinarie del suo museo

Branca protagonista della settimana della cultura d’impresa con aperture straordinarie del suo museo Spezie, storia della comunicazione e botti di…

Novembre 9, 2018 11:41 pm
Branca aperture straordinarie del suo museo

Branca protagonista della settimana della cultura d’impresa con aperture straordinarie del suo museo

Spezie, storia della comunicazione e botti di rovere:
un viaggio all’interno della Collezione Branca, il museo d’impresa della Fratelli Branca Distillerie
emblema del patrimonio culturale e industriale di Milano.

Milano, 9 novembre 2018 – Torna l’atteso appuntamento con la Settimana della Cultura d’Impresa promossa da Museimpresa e con le visite straordinarie organizzate da Fratelli Branca Distillerie per il suo Museo. Dal 9 al 22 novembre 2018 i visitatori avranno l’opportunità di vivere un percorso multisensoriale per conoscere valori e tradizioni delle Distillerie Branca. Il ciclo di visite quest’anno sarà incentrato sulla cultura delle spezie come patrimonio d’azienda, cuore pulsante di questa realtà imprenditoriale nata a Milano nel 1845, quando Bernardino Branca inventò il Fernet-Branca, l’amaro diventato celebre in tutto il mondo. Una storia fatta di viaggi, di ricette segrete e di un successo che, attraversando i secoli e valicando le mode, si rinnova da più di 173 anni.

Da quasi due secoli Branca si impegna infatti a portare l’eccellenza del gusto e del saper fare italiano nel mondo ed a valorizzare e sostenere la cultura, come testimonia la Collezione Branca, suo museo d’impresa, situato all’interno dello stabilimento di via Resegone 2, una delle ultime fabbriche ancora attive in città.
La Collezione Branca nasce per iniziativa della famiglia Branca, che ha voluto raccogliere e conservare oggetti e documenti, oltre che dotare l’azienda di un luogo per le attività culturali. Alambicchi, macine, laboratori dal sapore antico sono il percorso ideale per tutti gli appassionati delle spezie, della comunicazione e della storia di Milano. Affascina e sorprende la maestosa “ruota delle spezie”, l’espositore che custodisce alcune delle numerose spezie, erbe, radici provenienti da quattro continenti.
Ma non solo: nel museo si può apprezzare uno straordinario archivio di manifesti pubblicitari realizzati dai maggiori artisti dall’Ottocento ad oggi, da Metlicovitz, Cappiello, Jean d’Ylen, Mauzan, Codognato, fino ai Caroselli e alle pubblicità degli Anni ’60 e ’80.

Eccezionalmente, in questa occasione, si potrà visitare anche parte delle cantine, con le botti di rovere di Slavonia per la maturazione di Fernet-Branca e l’invecchiamento di Stravecchio Branca e ammirare la grande Botte Madre, della capacità di oltre 83.000 litri.

La XVII Settimana della Cultura d’Impresa, promossa da Confindustria, si inserisce nel calendario italiano dell’Anno Europeo del Patrimonio Culturale 2018 – istituito dal Parlamento Europeo e dal Consiglio dell’Unione Europea, e promosso dal MiBAC.
Il Ministero per i beni e le attività culturali e il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali hanno proclamato il 2018 Anno del Cibo Italiano. La visita alla Collezioen Branca permette così di scoprire la straordinaria vivacità creativa e il ricchissimo patrimonio di saperi e conoscenze, immagini, oggetti che contribuiscono a dare vita alla cultura enogastronomica italiana.

Il calendario delle apertura straordinarie della Collezione Branca
Venerdì 9, martedì 13, venerdì 16 novembre alle ore 19.00
Sabato 10 e 17 novembre alle ore 10.00
Martedì 20 e giovedì 22 novembre alle ore 20.00
Collezione Branca – Via Resegone, 2 – Milano

Per info e prenotazioni: collezione@branca.it
L’ingresso è gratuito e la visita guidata durerà circa 1 ora e mezza.
I posti sono limitati e su prenotazione obbligatoria.

Il programma dettagliato dell’intera manifestazione è pubblicato sul sito di Museimpresa www.museimpresa.com.

Andrea Marangio

Consulente, cocktail designer e menù, promotore. Whatsapp: 3480046467 Email: marangio1974@gmail.com

Recent Posts

East London Liquor Company,  il London Dry che sta facendo impazzire Londra

East London Liquor Company riporta dopo oltre un secolo la produzione di Gin nell’East…

By

Dolcificanti artificiali: quali sono e dove li troviamo?

Oggi cercheremo di spiegare l’altra faccia della medaglia dei dolcificanti, quelli artificiali. I dolcificanti…

By

Intervista a Carmelo Buda di Oliva.Co Cocktail Society

Intervista a Carmelo Buda, proprietario e bartender di Oliva.Co Cocktail Society, il Cocktail Bar…

By

Nasce Argintum 925, il Gin dell’Argentario

Argintum 925, il primo “Maritime” Dry Gin Italiano,  un gin per assaporare l’estate tutto…

By

Alessio Giovannesi: La Poderosa cocktail

Ecco a voi un drink di Alessio Giovannesi, nuovo bar manager di Baccano, cocktail…

By

Mattia Corunto: Cheer Me Up

Il barman Mattia Corunto Consulente beverage Nome ricetta Cheer Me Up Storia cocktail –…

By

This website uses cookies.