Categories: Noi e l'alcool

Cancro e alcol: forte legame

SYDNEY – Una nuova analisi condotta in Australia sull'incidenza del cancro nella popolazione indica che l'alcool è responsabile in una…

Febbraio 15, 2012 2:23 pm

SYDNEY – Una nuova analisi condotta in Australia sull’incidenza del cancro nella popolazione indica che l’alcool è responsabile

in una proporzione molto più alta di quanto creduto: nel 5,6% dei casi la sua insorgenza è legata a un consumo quotidiano, anche a livelli ‘moderati’ (cioè due bicchieri di birra, o due calici di vino o due bicchierini di superalcoolici al giorno). La proporzione è più alta fra le donne, che sale fino al 22% dei casi di cancro al seno, fra due e sette volte più delle stime precedenti, che indicavano un livello fra 3 e 12%. Le revisioni verso l’alto sono incluse in una nuova linea programmatica del Cancer Council of Australia, il principale gruppo di consapevolezza sul cancro nel Paese, pubblicata oggi sul Medical Journal of Australia. Sono ora collegati all’alcol più di metà (51%) dei casi di cancro all’esofago, il 41% dei cancri alla bocca e il 7% di quelli all’intestino. Il direttore del Cancer Council, prof. Ian Olver, che ha guidato lo studio, rileva come le prove della correlazione fra alcool e cancro siano ormai molto solide, tali da classificarlo come carcinogeno di classe 1, alla pari con il tabacco e l’amianto. Originariamente avevamo collegato l’alcol con forme relativamente rare come tumori al fegato, alla testa e al collo, ma i nuovi dati rivelano un legame diretto con forme molto comuni, come il cancro l’intestino e, con nostra sorpresa, il cancro al seno, scrive Olver. ”Sappiamo che l’alcol interferisce con l’equilibrio degli ormoni femminili, quindi vi è un legame con il cancro al seno, ma non ci aspettavamo che fosse così alto”, aggiunge.

Andrea Marangio

Bar Manager & mixologist – Supervisor Bartender – Hotels & Resorts - Classic International Cocktails and Signatures. I work with liquor companies, private and corporate groups to create custom cocktails and menus. marangio1974@gmail.com

Recent Posts

Tags: genziana

Suze bitter

Nel 1885 Fernand Moureaux ereditò una distilleria di famiglia a Maisons-Alfort. Per salvare la…

By

Come preparare un ottimo Bronx cocktail

Il cocktail Bronx è una semplice variazione di un Perfect Martini che aggiunge il…

By

Guests Complain: Come recuperare da un disastro.

Tutte le attività legate all'ospitalità non riusciranno a servire efficacemente tutti i loro clienti.…

By

Tre domande a Giorgio Vicario

Intervista esclusiva a BarmanItalia a Giorgio Vicario bar manager del Beere&Mangiare di Roma Raccontaci…

By

Panaché e Radler, cocktail con la birra

Origini: Panaché una bevanda popolare francese, è una semplicemente una combinazione di una birra…

By

Pisco peruviano vs cileno: prove d’assaggio con Francesco Guetta

"Dopo il successo della Florence Pisco Week mi sono detto: perché non dedicare una…

By