Categories: Miscelazione Preparati e basi

Come si prepara un sorbetto

Delizioso, rinfrescante ma soprattutto sofisticato. È piuttosto semplice tre ingredienti Vodka, prosecco e sorbetto al limone. È la risposta italiana…

Dicembre 12, 2018 12:12 am
Come si prepara un sorbetto

Delizioso, rinfrescante ma soprattutto sofisticato.

È piuttosto semplice tre ingredienti Vodka, prosecco e sorbetto al limone. È la risposta italiana al French 75. In questo caso i componenti di limone e zucchero sono congelati in un sorbetto ghiacciato.

Ingredienti e quantità:

1 tazza di succo di limone fresco
1-2 zest da 1 o 2 limoni
1 tazza e mezzo di acqua
2 tazze di sciroppo di zucchero
1/2 cucchiaino di sale kosher

Istruzioni
Preparate uno sciroppo facendo sciogliere, a fuoco bassissimo, lo zucchero in acqua. Solo quando il composto si sarà raffreddato, aggiungete il succo di limone e la scorza grattugiata.

Metti lo sciroppo nella tua gelatiera e mescola secondo le istruzioni del produttore.
Se non hai una gelatiera versate il composto nei contenitori per il ghiaccio e lasciate consolidare in freezer per 12 ore.

Una volta ottenuto il sorbetto (la base), passiamo alla preparazione: Mettere la quantità desidera di sorbetto in un mixer (detto anche frusta) composto da un bicchiere d’acciaio e dal motore da cui è agganciata la lama. Versare del prosecco e vodka al limone.

Sorbetto espresso? Non è esattamente un sorbetto ma in caso di necessità, potrebbe essere una buona soluzione, specialmente se utilizziamo prodotti freschi e di qualità.

In questo caso utilizziamo un blender per miscelare, versare lo sweet and sour (limone e zucchero 2:1) Vodka al limone e azionare il blender, quando il liquido smette di girare, aggiungere il prosecco fino a ottenere la consistenza desiderata.

Un buon sorbetto deve essere ben bilanciato, fatto con ingredienti di qualità, l’aspetto deve essere lucido in superficie. La densità a metà tra il liquido e il solido. Per il servizio consigliamo la Flûte o la coppetta martini. Guarnizione twist di limone. No decorazione.

Andrea Marangio

Consulente per cocktail bar e brand ambassador. marangio1974@gmail.com

Recent Posts

il cavatappi ha una storia molto lunga e interessante.

Non ci sono molti strumenti in cucina o nel bar che sono dati per…

By

Lavoro al bar e famiglia, mantenere l’equilibrio

Come genitore, è naturale sentirsi in colpa quando non si trascorre del tempo con…

By

Da allievo a maestro del bar

Man mano che la tua carriera avanza, potresti trovarti in una posizione in cui…

By

The Court, il nuovo cocktail bar firmato Matteo Zed

Ciao Matteo, raccontaci brevemente la tua carriera fino ad oggi. Di dove sei? Qual’è…

By

Ron – stile spagnolo

Prodotto principalmente a Cuba, a Porto Rico, in Venezuela o nella Repubblica Dominicana. Si…

By

Rum o Rhum? quali sono le differenze

"Rum" e "rhum" sono due spiriti distinti o solo modi diversi di pronunciare la…

By

This website uses cookies.