Categories: Miscelazione

Come usare il liquore al maraschino nei cocktail

Un accento forte, il Maraschino gioca un ruolo chiave in una serie di cocktail classici. Non è mai la star…

Luglio 1, 2018 10:00 pm

Un accento forte, il Maraschino gioca un ruolo chiave in una serie di cocktail classici.

Non è mai la star dello spettacolo, il liquore al maraschino ha il ruolo di giocatore di supporto, tuttavia una vasta gamma di cocktail non sarebbe la stessa senza di esso.

È un liquore limpido è ottenuto utilizzando l’intera ciliegia Marasca nel processo di distillazione, che produce un profilo funky che lascia intendere una dolcezza fruttata. Molti lo trovano un pò troppo dolce come liquore. (Sebbene Luxardo sia il marchio più conosciuto, con la sua riconoscibile bottiglia di vetro verde avvolta nella paglia, Maraska e Lazzarroni possono essere individuati come prodotti similari.)

Anche se tipicamente usato solo con parsimonia, di solito un semplice cucchiaino da tè o gocce, il maraschino gioca un ruolo chiave in una serie di cocktail classici dall’Aviation al Hemingway Daiquiri e Martinez; molti barman attestano che aggiunge una notevole complessità ad altri ingredienti.

Costruendo con il gin, il vermouth e il maraschino del Martinez, puoi anche esplorare altri cocktail interessanti. Ad esempio, se aggiungi un liquore all’anice, avrai un tuxedo cocktail. Se versi vermouth dry piuttosto che vermouth dolce nel Martinez, avrai un imperial cocktail.

Se il gin non ti piace, il maraschino si accoppia molto bene con gli altri liquori di base. È fondamentale nel cocktail Manhattan (attraverso la ciliegina al maraschino) e funziona meravigliosamente con l’ananas e il brandy del Cocktail Club.

I barman di oggi apprezzano anche il sapore distinto del maraschino e lo utilizzano nel loro sviluppo di ricette. I fan della tequila troveranno il Danny Ocean come una bevanda interessante abbinato al pompelmo. Gli amanti del rum troveranno la Lady Liberty molto affascinante. Questo mette la ciliegia contro i sapori a base di erbe di Chartreuse e assenzio.

Usa queste ricette come ispirazione per creare i tuoi cocktail al maraschino. Scoprirete che si abbina bene con una grande varietà di sapori, tra cui la maggior parte dei frutti. Inoltre, è anche un buon sostituto per qualsiasi bevanda che richiede un altro ingrediente al gusto di ciliegia.

Andrea Marangio

Consulente per cocktail bar e brand ambassador. marangio1974@gmail.com

Recent Posts

il cavatappi ha una storia molto lunga e interessante.

Non ci sono molti strumenti in cucina o nel bar che sono dati per…

By

Lavoro al bar e famiglia, mantenere l’equilibrio

Come genitore, è naturale sentirsi in colpa quando non si trascorre del tempo con…

By

Da allievo a maestro del bar

Man mano che la tua carriera avanza, potresti trovarti in una posizione in cui…

By

The Court, il nuovo cocktail bar firmato Matteo Zed

Ciao Matteo, raccontaci brevemente la tua carriera fino ad oggi. Di dove sei? Qual’è…

By

Ron – stile spagnolo

Prodotto principalmente a Cuba, a Porto Rico, in Venezuela o nella Repubblica Dominicana. Si…

By

Rum o Rhum? quali sono le differenze

"Rum" e "rhum" sono due spiriti distinti o solo modi diversi di pronunciare la…

By

This website uses cookies.