Categories: Prodotti

Double Dutch Skinny Tonic Water

La linea di acque tonica di Double Dutch è stata lanciata un paio di anni fa e sono tra coloro…

Ottobre 22, 2018 10:08 pm
Double Dutch Skinny Tonic Water

La linea di acque tonica di Double Dutch è stata lanciata un paio di anni fa e sono tra coloro che cercano di competere con nomi affermati come Fentiman e Fever Tree. I fondatori del marchio sono due gemelli olandesi che hanno cercato di accoppiare spiriti e sodati buoni

Double Dutch Tonic Water è una delle categorie emergenti di tonici a basso contenuto calorico che riducono le calorie riducendo il contenuto di zucchero, non eliminandolo o sostituendolo con un dolcificante artificiale. Double Dutch Tonic Water ha 21 calorie per porzione (ci sono 200 ml in una bottiglia per due porzioni) che lo mette alla pari con l’acqua tonica spettacolare di Q.

Note di degustazione
Ha una rapida effervescenza con una buona quantità di bolle che si attorcigliano intorno. Bella trama con bolle sulla punta della lingua. al palato è leggermente dolce con una dolcezza sorprendentemente appiccicosa e delicatamente agrumata.

C’è una bella nota di agrumi precoce e una nota chinina tranquilla ma ben bilanciata. Anche nel caso misto, ottengo una sottile nota agrumata sul finale che si dissolve lentamente in sentori di limone verbena e basilico. Pulito e croccante, ha una dolcezza ben bilanciata a metà palato e che è esattamente sufficiente per aggiungere equilibrio al gin, ma non abbastanza per essere mai stucchevole o troppo dolce.

Nel complesso, Double Dutch Skinny Tonic Water è un’acqua tonica ideale e ben bilanciata per il bevitore medio di gin e tonic. Coloro che hanno bisogno di cercare una tonica a basso contenuto calorico non troveranno probabilmente questa acqua tonica per soddisfare le loro esigenze specifiche. Tuttavia, se sei il tipo di persona che pensa che il gin and tonic medio potrebbe essere solo un pelo meno dolce, questo è il tonico per te, magro o no.

Andrea Marangio

Consulente, cocktail designer e menù, promotore. Whatsapp: 3480046467 Email: marangio1974@gmail.com

Recent Posts

East London Liquor Company,  il London Dry che sta facendo impazzire Londra

East London Liquor Company riporta dopo oltre un secolo la produzione di Gin nell’East…

By

Dolcificanti artificiali: quali sono e dove li troviamo?

Oggi cercheremo di spiegare l’altra faccia della medaglia dei dolcificanti, quelli artificiali. I dolcificanti…

By

Intervista a Carmelo Buda di Oliva.Co Cocktail Society

Intervista a Carmelo Buda, proprietario e bartender di Oliva.Co Cocktail Society, il Cocktail Bar…

By

Nasce Argintum 925, il Gin dell’Argentario

Argintum 925, il primo “Maritime” Dry Gin Italiano,  un gin per assaporare l’estate tutto…

By

Alessio Giovannesi: La Poderosa cocktail

Ecco a voi un drink di Alessio Giovannesi, nuovo bar manager di Baccano, cocktail…

By

Mattia Corunto: Cheer Me Up

Il barman Mattia Corunto Consulente beverage Nome ricetta Cheer Me Up Storia cocktail –…

By

This website uses cookies.