Categories: Noi e l'alcool

È sicuro guidare la mattina dopo aver bevuto alcolici?

Una recente ricerca per la sicurezza stradale ha rilevato che più della metà dei giovani e oltre un terzo degli…

Settembre 5, 2012 5:51 am
Una recente ricerca per la sicurezza stradale ha rilevato che più della metà dei giovani e oltre un terzo degli anziani automobilisti rischiano la vita guidando la mattina dopo aver bevuto molto la sera prima. Molti senza rendersi conto che potrebbero essere ancora oltre il limite legale per guidare.
La ricerca suggerisce che le persone non riescono a capire che solo perché sono già stati a dormire, non vuol dire che non sono più sotto l’influenza dell’alcool.

“Molte persone che non prendono in considerazione la guida dopo una notte nel pub non riescono a riconoscere l’influenza di alcool sul loro corpo il giorno dopo, o semplicemente scelgono di ignorare i suoi effetti, I conducenti dovrebbero assumersi la responsabilità e utilizzare mezzi di trasporto alternativi, dopo una notte a bere pesantemente.”

Per guidare la mattina successiva dipende da quanto hai bevuto – e se hai lasciato il tempo necessario al sistema per eliminare l’alcol.

La quantità di alcol nel sangue dipende da due cose, quanto si è bevuto, in che periodo di tempo e la velocità con cui il vostro corpo è capace di liberarsi di esso.

In generale, l’alcol viene rimosso dal sangue al ritmo di circa una unità l’ora. Ma questo varia da persona a persona. Può dipendere da molti fattori, gli uomini tendono a elaborare l’alcol più velocemente rispetto alle donne, la quantità di cibo che hai mangiato, lo stato del fegato, e il tuo metabolismo (la velocità con cui il vostro corpo trasforma il cibo in energia).

Immagina di bere fino alle tre o alle quattro del mattino e ti svegli alle 8 del mattino. Se hai bevuto sei o sette unità, si potrebbe ancora avere più di una unità di alcol nel corpo quando si inizia la giornata. Questo perché il vostro corpo può elaborare solo circa una unità in un’ora. Con diverse unità di alcool ancora nel vostro corpo si sarebbe ancora essere sopra il limite.

Non è possibile accelerare il processo
Ci sono molti meccanismi al lavoro quando il vostro corpo elabora l’alcol. Questo processo può richiedere più tempo se il fegato è danneggiato o non funziona normalmente. Non c’è niente che tu possa fare per accelerare il tasso di alcol.

Bere una tazza di caffè o una doccia fredda non farà nulla per eliminare l’alcol. Si può farti sentire un pò diverso, ma non avrai eliminato l’alcool in alcun modo.

Oltre ai motivi di diritto, vi sono ragioni di buon senso: non si vuole andare fuori strada e mettere se stessi e gli altri a rischio.

Andrea Marangio

Docente per barman, consulente, cocktail designer e menù, promotore per aziende. Whatsapp: 3480046467 email: marangio1974@gmail.com

Recent Posts

Gabriele Tammaro ci racconta la sua esperienza al mondiale IBA

Ciao Gabriele, ci racconti brevemente la tua carriera fino ad oggi? Ho iniziato nel…

By

Dry Martini cocktail? Risponde Lucio D’Orsi del Dry Martini Sorrento

Lucio D’Orsi, classe 1979, è oggi l’anima del Majestic Palace Hotel di Sorrento. Lo…

By

Intervista a Marco Macelloni del Franklin 33 di Lucca.

Incontriamo Marco comproprietario del Franklin 33 di Lucca, Marco ci parla della sua esperienza…

By

Intervista a Luca Angeli Bar Manager del Four Seasons Milano

Luca Angeli, cosmopolita per lavoro ma molto attaccato alla sua città di origine, Carrara,…

By

Intervista a Carola Abrate bartender a La Drogheria e Work travel

Ciao Carola, ci racconti brevemente la tua carriera fino ad oggi. Ciao Andrea! innanzitutto,…

By

Cosa sono i Tiki? Carriero Elis esperto internazionale risponde

I Tiki in questo momento sono cocktails sulla bocca di tutti i bartender professionisti,…

By

This website uses cookies.