Categories: Miscelazione

Erbe aromatiche da provare nei tuoi cocktails

Le erbe aromatiche hanno trovato la loro strada nella scena del cocktail molto tempo fa. Abbiamo usato sempre più erbe…

Novembre 18, 2018 11:51 pm
Erbe aromatiche da provare nei tuoi cocktails

Le erbe aromatiche hanno trovato la loro strada nella scena del cocktail molto tempo fa. Abbiamo usato sempre più erbe aromatiche  nei bar, mentre sempre più questa tendenza si è evoluta nell’ultimo decennio. L’erbe aprono una porta a un’enorme numero di aromi che non sarebbero possibile altrimenti.

Se stai pensando di ampliare i tuoi orizzonti di mixologist (per così dire), perché non prendere in considerazione la coltivazione di alcune delle tue erbe? Ho stilato una lista di erbe da considerare per iniziare con il tuo orto.

Alcune avvertenze:
Molte di queste erbe sono riconosciute come sicure per il consumo umano, ma per favore fai le tue ricerche per quanto riguarda la salute e la sicurezza. A volte una parte di una pianta è sicura, ma un’altra parte no. Foglie, steli, radici e semi possono avere diversi livelli di tossicità.
Se stai pensando di coltivare le erbe per un programma di cocktail bar / ristorante, dovresti assolutamente parlare con il tuo ispettore sanitario locale per assicurarti di sapere come farlo legalmente e in sicurezza.

So che la primavera è ancora lontana dal prendere in considerazione l’utilizzo di questa lista, ma se stai pensando di costruire un giardino sul tetto o un cocktail garden, nel mio progetto di primavera, c’è un sacco di pianificazione che deve essere attuato in anticipo. L’approvvigionamento di semi o piante specifiche può richiedere del tempo e la ricerca di eventuali problemi potrebbe facilmente richiedere mesi.
Con questo, entriamo nella lista!

Menta
Nessuna sorpresa qui – questa è probabilmente l’erba più usata dietro la maggior parte dei bar. Il julep e il mojito sono probabilmente i cocktail più comuni che contengono un’erba fresca come bevanda principale, ma ci sono tanti altri usi dietro al bancone. Detto questo ci sono anche molti diversi tipi di menta che puoi considerare. Di seguito sono elencate alcune varietà insolite da considerare se si desidera aggiungere qualcosa di più interessante al programma del bar o al giardino di casa.

Mojito menta
Yerba Buena
Menta al cioccolato
Menta all’ananas
Menta al limone
Menta piperita
Menta allo zenzero
Menta messicana

Basilico
La maggior parte delle persone ha familiarità con il basilico come ingrediente in cucina, ma è anche un ingrediente delizioso per i cocktail. L’opale scuro e il basilico viola offrono un bel colore scuro che potrebbe fare una guarnizione eccezionale. Alcune varietà da provare:

Basilico cannella
Basilico di Natale
Basilico piccante del globo
Basilico al limone
Lime Basil
Napoletano Basilico
Basilico opale scuro o basilico viola

Origano
L’origano è tipicamente associato al cibo greco ed è anche un ingrediente chiave nella salsa della pizza. È magnificamente aromatico e potrebbe essere una grande aggiunta nel tuo prossimo bloody mary.

Origano di Hopley
Jim’s Best origano
Origano italiano
Origano greco
Origano cubano
Mexican Bush Oregano

Timo
Come la maggior parte delle erbe in questa lista, il timo è molto flessibile nei cocktail. Usalo come guarnizione, in uno sciroppo, in un shrub o in una tisana e lascia che l’aroma delicato e leggermente di menta metta un bel accento al tuo prossimo cocktail.

Timo comune
Timo al limone
Lime Timo
Timo di ginepro
Timo al cumino
Timo moscato
Timo balsamico all’arancia
Timo d’argento

Shiso
Comune nei ristoranti di sushi, la varietà Red potrebbe essere un ottimo accento per gli ingredienti aromatizzati all’anice. La varietà verde porta una nota speziata di cannella che potrebbe funzionare bene nei cocktail di whisky o qualsiasi altra cosa che richieda Angostura Bitters.

Rosso
verde

Epazote
Questo insolito ingrediente potrebbe essere un ottimo strumento per sperimentare nei Gins, bitters, Chartreuse, Strega e Genepy de Alpes.

Papalo
Ami il coriandolo ma vuoi un sapore ancora più intenso? Fai una prova con il Papalo. Funziona davvero bene con epazote

Nasturzio
Le foglie e il fiore di questa pianta sono entrambi commestibili per un punch pepato.

Lovage
Il lovage è un’erba di cui ho sentito parlare molto ma che non ho ancora avuto l’opportunità di lavorarci con i miei cocktail. La mia comprensione è che ha un sapore molto simile al sedano. Questo potrebbe essere molto divertente da usare per aggiungere un’ulteriore nota aromatica.

Stevia
Questa è un’erba divertente con cui giocare nelle bevande perché è davvero dolce e può sostituire un dolcificante nel tuo cocktail. Si dice che sia 200 volte più dolce dello zucchero, quindi prova a utilizzarlo nei cocktail.

Lemon Verbena
Spesso trovato nel tè, la verbena di limone ha un sottile profumo di limone. Se stai cercando di aggiungere un’altra nota alla tua goccia di limone o aggiungere una bella guarnizione che rafforza il succo di limone nel tuo cocktail, considera l’uso del limone verbena

So che queste erbe che ho suggerito variano molto – dal “piuttosto comune” al “uhh, che cos’è?” Ma se hai la possibilità di provare, non c’è niente come alcune erbe oscure per essere veramente creativo nelle tue creazioni di cocktail – anche se si tratta solo di sperimentare per il tuo divertimento e la tua cultura personale!

Andrea Marangio

Consulente per cocktail bar e brand ambassador. marangio1974@gmail.com

Recent Posts

il cavatappi ha una storia molto lunga e interessante.

Non ci sono molti strumenti in cucina o nel bar che sono dati per…

By

Lavoro al bar e famiglia, mantenere l’equilibrio

Come genitore, è naturale sentirsi in colpa quando non si trascorre del tempo con…

By

Da allievo a maestro del bar

Man mano che la tua carriera avanza, potresti trovarti in una posizione in cui…

By

The Court, il nuovo cocktail bar firmato Matteo Zed

Ciao Matteo, raccontaci brevemente la tua carriera fino ad oggi. Di dove sei? Qual’è…

By

Ron – stile spagnolo

Prodotto principalmente a Cuba, a Porto Rico, in Venezuela o nella Repubblica Dominicana. Si…

By

Rum o Rhum? quali sono le differenze

"Rum" e "rhum" sono due spiriti distinti o solo modi diversi di pronunciare la…

By

This website uses cookies.