Categories: Miscelazione

Menta in un cocktail? Per prima cosa!

A differenza del rametto di menta che potrebbe apparire su un piatto da dessert del ristorante, la menta nei cocktail…

Febbraio 1, 2014 8:20 am
hierba buena

A differenza del rametto di menta che potrebbe apparire su un piatto da dessert del ristorante, la menta nei cocktail in realtà serve a uno scopo: aggiunge deliziosi sapori erbacei ma freschi che forniscono un piacevole contrasto con i sapori dolci e più amari in una bevanda. Ma solo lanciare un ramoscello nella tua bevanda non è sufficiente – devi prima pestarla!

Hai mai visto un barman fare il classico mojito? Preme delicatamente con un muddler o un barspoon contro i bordi interni del bicchiere le foglie di menta. Questo aiuta ad estrarre gli olii in cui tutto il sapore della menta è bloccato e conferisce al mojito il suo sapore e aroma di marchio.

Ma se la menta non viene muddled o tagliata in un cocktail, come si estrae quel sapore? Basta lanciarla dentro non farà nulla, quindi è lì che entrano le tue mani. Metti le foglie o un rametto in una mano e schioccali delicatamente con l’altra – questo riscalda leggermente la menta e inizia a estrarre gli oli prima di usare per guarnire il tuo drink. Per essere onesti, è una mossa del bartending piuttosto discutibile se stai cercando di stupire i tuoi ospiti. Pensaci bene!

Altro suggerimento che vi vogliamo dare è di non pestare con  forza la menta e non per un lungo periodo (già 4 sec sono un lungo periodo) otterrete un gusto amaro.

Andrea Marangio

Docente per barman, consulente per bar, aperture, cocktail designer e menù, promotore per aziende produttrici. Whatsapp: 3480046467 email: marangio1974@gmail.com

Recent Posts

Stravecchio XO: il cuore del tempo

Milano, 13 novembre 2019 – Fratelli Branca Distillerie presenta Stravecchio Branca XO, il brandy…

By

16 novembre Carpano partecipa a “Il Vermouth di Torino… a Torino”

Milano, 12 novembre 2019 – Come padre e rappresentante storico della categoria, Carpano non…

By

La barlady Selia Bugallo vince Art of Italicus Aperitivo Challenge 2019

La challenge ideata da ITALICUS®, Rosolio di bergamotto, per eleggere il migliore aperitivo ispirato…

By

Tre domande a Gianluca Di Giorgio

Intervista esclusiva per BarmanItalia a Gianluca Di Giorgio, bar manager del Lamo (Milano) Raccontaci…

By

Guida definitiva: come fare un Martini Cocktail.

In questa guida vi elencheremo i punti essenziali per ottenere un Martini Cocktail perfetto.…

By

Vermouth Mulassano storia e uso nei cocktails

I Vermouth Mulassano - come potrebbe rivelare il nome - provengono dall'Italia. Dalla città…

By

This website uses cookies.