Categories: In evidenza

Giardini d’Amore: Finale della HEAD TO HEAD

Giardini d’Amore® - Liquori, primo brand di liquori artigianali di alta fascia presente nella più alta ristorazione e miscelazione italiana,…

Aprile 11, 2019 7:43 am

Giardini d’Amore® – Liquori, primo brand di liquori artigianali di alta fascia presente nella più alta ristorazione e miscelazione italiana, è lieta di invitarla alla finale nazionale della Head to Head Competition che si terrà lunedì 15 aprile dalle ore 17.00 al Romeo Chef&Baker, Piazza dell’Emporio 28, Roma.

Alla sua quinta edizione, Head to Head Competition è la prima competizione itinerante d’Italia dedicata ai bartender under 30.
64 Bartender, selezionati tra centinaia di aspiranti provenienti da tutta Italia, si sono sfidati dietro il banco di 8 top cocktail bar italiani, indiscussi protagonisti della scena beverage contemporanea.
Puntando tutto sulla capacità d’improvvisazione e sulla versatilità, gli 8 bartender finalisti hanno battuto i propri colleghi con cocktails originali ed equilibrati creati in modo estemporaneo con ingredienti di volta in volta diversi.

Come manifestazione che promuove il bere miscelato di qualità, Head to Head Competition, ha un regolamento di gara che prevede, infatti, l’uso in miscelazione di un gran numero di Spirits e prodotti complementari, in modo che i bartender possano essere stimolati all’utilizzo di nuovi prodotti e alla creazione di nuovi cocktails. Nel progetto sono, infatti, coinvolte aziende di settore, come Giardini d’Amore – Liquori, che hanno in comune un portfolio di prodotti di qualità e l’obiettivo di entrare e/o continuare il proprio lavoro nel mercato della miscelazione di alto livello.

Ed è proprio per far conoscere meglio come si crea un liquore di alta qualità che Giardini d’Amore – Liquori regalerà ai primi due classificati “Un fine settimana alla scoperta di Giardini d’Amore – Liquori”, un viaggio nell’azienda siciliana durante il quale i due bartender avranno la possibilità di conoscere l’intero processo produttivo del liquore, dalla raccolta della materia prima alla creazione in laboratorio.

I bartender che parteciperanno allo scontro finale sono:

Lorenzo Aiosa – Belmond Villa San Michele a Fiesole (Fi)
Stefano Bussi – The Rivoli Bar – The Ritz London – Londra
Marco Cantatore – Speakeasy – Bari
Marco Fedele – Banana Republic – Roma
Marco Masiero – Sottovoce Speakeasy – Bergamo
Igor Pazienza – Caffe’ Propaganda – Roma
Simone Scapigliati – Blackmarket 101 – Rione Monti – Roma
Jacopo Tioli – Liquid Art – The Jungle – Modena

Gli 8 bartender saranno valutati da un’illustre Giuria composta da:

Antonio Parlapiano – The Jerry Thomas Project – Roma
Patrick Pistolesi – Drink Kong – Roma
Leonardo Pinto – The Rum Searcher – ShowRum Festival
Marco Reitano – Chef Sommelier de La Pergola, Hotel Rome Cavalieri – Roma
Roberto Angelini – Musicista, autore, compositore, produttore
Daniele Tortora – “Il Mafio” – Produttore musicale, sound engineer c/o Le Narcisse
Luigi Benedetti – Expert cocktail lover

Andrea Marangio

HAI BISOGNO DI UN ESPERTO? Contattaci: Whatsapp: 3480046467 email: supporto@barmanitalia.it Oppure entra nel nostri gruppi WhatsApp

Recent Posts

Naked And Famous storia e ricetta

I nuovi cocktail nascono spesso come riff di vecchi classici, ma la carta genealogica…

By

Spicy Fifty cocktail storia e ricetta

Con un curriculum che vanta esperienza nella creazione di cocktails per presidenti e reali,…

By

Fernandito cocktail storia e ricetta

Fernando, Fernandito, Fefi o semplicemente Fernet e Coca è una bevanda tipica e semplice…

By

Trinidad Sour storia e ricetta

Il Trinidad Sour è stato inventato dal barman newyorkese Giuseppe González al Clover Club…

By

Tipperary cocktail storia e ricetta

La storia dietro questo elegante drink, che è apparso per la prima volta nel…

By

Nuove competenze ambientali per i bartender

Crediamo sia l'ora di imporre un nuovo standard per i barman. Il covid19 che…

By

This website uses cookies.