Categories: Uncategorized

Giardini d’Amore l’azienda

E l’arte del bere bene Giardini d’Amore®, brand di liquori di alta gamma, nasce grazie a tre imprenditori siciliani che…

Dicembre 5, 2018 11:56 pm

E l’arte del bere bene

Giardini d’Amore l’azienda

Giardini d’Amore®, brand di liquori di alta gamma, nasce grazie a tre imprenditori siciliani che in virtù delle proprie esperienze personali e professionali, sono riusciti a imbottigliare quei colori intensi e quei profumi unici della propria isola che riescono a coinvolgere i sensi in un caldo abbraccio.
Questi liquori sono realizzati puntando sulla qualità delle materie prime, in buona parte di produzione propria – come i limoni “Interdonato”, il finocchio selvatico, i fichi d’India – e sulla totale naturalità del prodotto, rinunciando a coloranti, addensanti e aromi artificiali e utilizzando materie prime acquistate esclusivamente da aziende agricole selezionate.

L’aroma sprigionato dai singoli liquori è così intenso da essere perfetto per la mixology più contemporanea. Una minima quantità di prodotto è sufficiente per rendere profumato e piacevole un cocktail, un pre o after dinner ma anche – seguendo l’attuale tendenza italiana e internazionale del “cocktail and food matching” – un cocktail che accompagni con gusto un pranzo o una cena.

Dopotutto il bancone del bar si è negli anni trasformato in una specie di laboratorio “alchemico”, facendo del bere miscelato una vera e propria arte che è riuscita ad andare ben oltre i confini che il bancone stesso ha imposto.

Un cocktail – come quelli che è possibile preparare con un liquore Giardini d’Amore – nasconde una storia coinvolgente ed è composto con prodotti d’eccellenza e tecniche all’avanguardia che strizzano l’occhio alla moda e allo stile contemporaneo, alla cura per l’estetica e al coinvolgimento sensoriale.
La vista e l’olfatto devono essere sorpresi e allietati ancor prima del palato… elemento peraltro distintivo anche dei liquori Giardini d’Amore.

Andrea Marangio

Consulente, cocktail designer e menù, promotore. Whatsapp: 3480046467 Email: marangio1974@gmail.com

Recent Posts

Ago Perrone e Giorgio Bargiani svelano la nuova cocktail list del Connaught Bar di Londra

Dopo la tanto attesa riapertura di settembre 2020 e l’annuncio della vittoria di Best…

By

Intervista a Elena Montomoli, barmanager di Casa Minghetti a Bologna

Intervista a Elena Montomoli, barmanager di Casa Minghetti a Bologna e la sua drink…

By

East London Liquor Company,  il London Dry che sta facendo impazzire Londra

East London Liquor Company riporta dopo oltre un secolo la produzione di Gin nell’East…

By

Dolcificanti artificiali: quali sono e dove li troviamo?

Oggi cercheremo di spiegare l’altra faccia della medaglia dei dolcificanti, quelli artificiali. I dolcificanti…

By

Intervista a Carmelo Buda di Oliva.Co Cocktail Society

Intervista a Carmelo Buda, proprietario e bartender di Oliva.Co Cocktail Society, il Cocktail Bar…

By

Nasce Argintum 925, il Gin dell’Argentario

Argintum 925, il primo “Maritime” Dry Gin Italiano,  un gin per assaporare l’estate tutto…

By