Categories: In evidenza

Giardini d’Amore, nuovo protagonista dell’alta miscelazione

Il liquore italiano, nuovo protagonista dell’alta miscelazione 10 tra i più importanti bartender e locali d’Italia si sono lasciati ispirare…

Dicembre 18, 2018 1:48 pm

Il liquore italiano, nuovo protagonista dell’alta miscelazione

Presentazione Cocktail List Giardini d’Amore Sky Stars Bar

10 tra i più importanti bartender e locali d’Italia si sono lasciati ispirare dai liquori Giardini d’Amore per creare una cocktail list che punta alla valorizzazione del liquore italiano nell’alta miscelazione

Roma, 17 dicembre 2018 – Si è svolta ieri sera, nella splendida terrazza romana dello Sky Stars Bar dell’A.Roma Lifestyle Hotel, la presentazione ufficiale della Cocktail List Giardini d’Amore® – Liquori, primo brand di liquori artigianali di alta fascia che, a soli tre anni dal lancio, è presente nella più alta ristorazione e miscelazione italiana.

Tantissimi gli esperti di settore e i rappresentanti della stampa nazionale e internazionale che non hanno voluto perdere la presentazione di quest’originale progetto, in una vera e propria festa per celebrare l’alta miscelazione e la liquoristica italiana d’eccellenza allietata dai signature cocktail di Alessandro Antonelli, Bars and Restaurant Manager dell’A. Roma Lifestyle Hotel di Roma, e Luciano Ferlito, Barmanager del Romano Palace Luxury Hotel di Catania.

La Cocktail List Giardini d’Amore® – Liquori non vuole essere solo un menu di ricette. In linea con il progetto dell’azienda, questo nuovo strumento – pensato sia per i bartender sia per tutti quei ristoranti che hanno piacere a regalare una coccola ai propri clienti – vuole ridare alla liquoristica italiana il posto di rilievo che merita.
Da quando Caterina De Medici andò in sposa al Re Enrico II di Francia e portò con sé, oltre a cuochi e pasticceri, anche i liquoristi italiani, le ricette e i segreti dei nostri liquori hanno fatto il giro del mondo diventando fonte d’ispirazione per numerosissimi Paesi.

Una tradizione che Giardini d’Amore® vuole celebrare, donando ai liquori una veste contemporanea – oltre che nelle ricette e nel packaging – anche nell’utilizzo del prodotto. Il liquore, tradizionalmente bevuto a fine pasto, può avere, infatti, nuovi e interessanti impieghi in cocktail versatili e contemporanei.
Nata in collaborazione con I Maestri del Cocktail, alla Drink List hanno partecipato 10 tra i più importanti professionisti della miscelazione italiana che si sono lasciati ispirare ognuno da un liquore Giardini d’Amore:

Alessandro Antonelli – Bars and Restaurant Manager – A. Roma Lifestyle Hotel – Roma
Massimo d’Addezio – Chorus Café – Roma
Luciano Ferlito – Barmanager Romano Palace Luxury Hotel – Catania
Diego Ferrari – Barmanager Rotonda Bistro – Milano
Alfio Liotta – Bar Consultant – Taormina
Alessandro Melis – Mixology Consulting Pandenus – Milano
Michele Salerno – Barmanager Kajiki Japanese Restaurant – Messina
Paolo Sanna – Barmanager Banana Republic – Roma
Savini Caffè – Milano
I Maestri del Cocktail

“Siamo molto felici di ospitare questo evento” ha dichiarato Alessandro Antonelli, Bars and Restaurant Manager dell’A. Roma Lifestyle Hotel di Roma. “Credo in questo progetto e mi fa molto piacere farne parte. Fortunatamente, negli ultimi anni, c’è una crescente attenzione alla qualità, anche nella miscelazione. I clienti iniziano a essere consapevoli di quanto sia importante bere bene, al pari del mangiare bene e per noi barman è indispensabile poter contare su realtà che puntano all’eccellenza.”

Luciano Ferlito, Barmanager del Romano Palace Luxury Hotel di Catania, ha aggiunto “Mi lega a Giardini d’Amore la Sicilia, una terra ricca di materie prime preziose che quest’azienda riesce a trasformare in dei liquori che rendono davvero omaggio alla nostra Regione. Io credo che i cocktail, oltre a essere ben fatti, debbano anche raccontare delle storie e quali storie sono più affascinanti dei racconti dei nostri artigiani, dei liquoristi italiani, delle materie prime che fanno l’eccellenza del nostro Paese?”

Conclude Emanuela Russo, Responsabile Marketing di Giardini d’Amore® – Liquori “la presentazione della Cocktail List Giardini d’Amore è una tappa per noi molto importante. Dal lancio della nostra linea di liquori, tre anni fa, abbiamo subito puntato all’utilizzo del liquore nell’alta miscelazione. Quando realizzi un prodotto naturale e al contempo molto intenso, le possibilità di utilizzo sono, infatti, molteplici. E in questo nostro percorso abbiamo avuto la fortuna di collaborare con tanti professionisti che, come noi, puntano sulla qualità. Un grazie va quindi a tutti loro, per l’impegno quotidiano nel proprio lavoro e per aver contribuito allo sviluppo di questo nostro importante progetto”.

Andrea Marangio

Consulente per cocktail bar e brand ambassador. marangio1974@gmail.com

Recent Posts

il cavatappi ha una storia molto lunga e interessante.

Non ci sono molti strumenti in cucina o nel bar che sono dati per…

By

Lavoro al bar e famiglia, mantenere l’equilibrio

Come genitore, è naturale sentirsi in colpa quando non si trascorre del tempo con…

By

Da allievo a maestro del bar

Man mano che la tua carriera avanza, potresti trovarti in una posizione in cui…

By

The Court, il nuovo cocktail bar firmato Matteo Zed

Ciao Matteo, raccontaci brevemente la tua carriera fino ad oggi. Di dove sei? Qual’è…

By

Ron – stile spagnolo

Prodotto principalmente a Cuba, a Porto Rico, in Venezuela o nella Repubblica Dominicana. Si…

By

Rum o Rhum? quali sono le differenze

"Rum" e "rhum" sono due spiriti distinti o solo modi diversi di pronunciare la…

By

This website uses cookies.