Categories: Cocktails Classici

Gin Alexander e altre varianti

Gin Alexander o Princess Mary Servire in un bicchiere Coupe Ingredienti e quantità: 2,0 cl Gin 2,0 cl crema de…

Luglio 2, 2019 12:15 am
Gin Alexander

Gin Alexander o Princess Mary

Servire in un bicchiere Coupe

Ingredienti e quantità:

2,0 cl Gin
2,0 cl crema de cacao (bianca)
2,0 cl Panna fresca

Guarnizione noce moscata in superficie

Metodo: shaker

Commenti: Questo Alexander dalla cresta della montagna è scivolato tristemente e dimenticato, in parte battuto dai suoi successori, in particolare il Brandy Alexander. Anche se in UK e altre nazioni è considerato ancora uno standard quando si chiede un Alexander.

Altre varianti:
Data l’origine molto vecchia di questo drink, l’Alexander ha attraversato molte generazioni, dando origine nel tempo a moltissime varianti:

Grasshopper: sostituisce il gin con la crème de menthe verde; anche questa variante è classificata fra i cocktail ufficiali IBA.

Alexandra: sostituisce la noce moscata con il cacao in questa versione veniva utilizzato la crema di cacao chiara al posto di quella scura

Alexander’s Sister: sostituisce alla crème de cacao con la crème de menthe

Alexander’s Cousin: sostituisce alla crème de cacao e panna con la crema di whiskey (può essere composta con cognac o gin)

Alejandro (o Panamà): sostituisce il gin con il rum

Alexandre (o erroneamente Velvet Hammer): sostituisce al gin il triple sec

Oleksandr: sostituisce il gin con la vodka

Iksander (o Coffee Alexander): sostituisce il gin con il liquore al caffè (se utilizza un prodotto commerciale prende il nome dal marchio, ad esempio: kahlúa, Tia Maria, Borghetti)

Andrea Marangio

Consulente, cocktail designer e menù, promotore. Whatsapp: 3480046467 Email: marangio1974@gmail.com

Recent Posts

Ago Perrone e Giorgio Bargiani svelano la nuova cocktail list del Connaught Bar di Londra

Dopo la tanto attesa riapertura di settembre 2020 e l’annuncio della vittoria di Best…

By

Intervista a Elena Montomoli, barmanager di Casa Minghetti a Bologna

Intervista a Elena Montomoli, barmanager di Casa Minghetti a Bologna e la sua drink…

By

East London Liquor Company,  il London Dry che sta facendo impazzire Londra

East London Liquor Company riporta dopo oltre un secolo la produzione di Gin nell’East…

By

Dolcificanti artificiali: quali sono e dove li troviamo?

Oggi cercheremo di spiegare l’altra faccia della medaglia dei dolcificanti, quelli artificiali. I dolcificanti…

By

Intervista a Carmelo Buda di Oliva.Co Cocktail Society

Intervista a Carmelo Buda, proprietario e bartender di Oliva.Co Cocktail Society, il Cocktail Bar…

By

Nasce Argintum 925, il Gin dell’Argentario

Argintum 925, il primo “Maritime” Dry Gin Italiano,  un gin per assaporare l’estate tutto…

By