Categories: mixologist in evidenza

Giovanni Maffeo: Lo Zingaro

DRINK: LO ZINGARO (ispirato al film “Lo chiamavano Jeeg Robot”, di Gabriele Mainetti, 2016) 
BARMAN: Giovanni Maffeo del quanto basta…

Aprile 20, 2019 11:37 pm

DRINK: LO ZINGARO

(ispirato al film “Lo chiamavano Jeeg Robot”, di Gabriele Mainetti, 2016)

BARMAN: Giovanni Maffeo del quanto basta di Lecce

INGREDIENTI:
4cl VII Hills Italian Dry Gin
2cl Liquore Strega

1,5cl aceto di vincotto

1cl succo di lime fresco

3 dash bitter al sedano 
Gosling Ginger beer

Garnish: uno spicchio di lime

Bicchiere: Tumbler alto

PREPARAZIONE: Con la tecnica dello shake&strain, versare tutti gli ingredienti escluso il ginger beer all’interno dello shaker, shakerare con forza. Filtrare il tutto all’interno di un bicchiere tumbler alto raffreddato. Colmare il bicchiere di ghiaccio e aggiungere la Gosling Ginger Beer. Guarnire con uno spicchio di lime.

ISPIRAZIONE: 
L’ispirazione viene da “Lo chiamavano Jeeg Robot”, in particolare dall’antagonista-rivelazione del film, da cui deriva il nome del drink, “Lo zingaro”, il “bastardo sofferente”. L’uso del VII Hills Italian Dry Gin è dovuto al fatto che la storia è ambientata tra i Sette Colli romani. Legandolo al Liquore Strega, evergreen come la musica in testa al personaggio. Al posto del cordial lime, l’aceto di vin cotto (la parola ‘cotto’ stessa riporta a una scena del film). Quindi il bitter al sedano, ad esaltare una delle botaniche principali del VII Hills Italian Dry Gin, per poi chiudere con la Gosling Ginger Beer e uno spicchio di lime. Un drink fresco, come la ventata d’aria portata dal film nel panorama italiano.

Andrea Marangio

Consulente, cocktail designer e menù, promotore. Whatsapp: 3480046467 Email: marangio1974@gmail.com

Recent Posts

Ago Perrone e Giorgio Bargiani svelano la nuova cocktail list del Connaught Bar di Londra

Dopo la tanto attesa riapertura di settembre 2020 e l’annuncio della vittoria di Best…

By

Intervista a Elena Montomoli, barmanager di Casa Minghetti a Bologna

Intervista a Elena Montomoli, barmanager di Casa Minghetti a Bologna e la sua drink…

By

East London Liquor Company,  il London Dry che sta facendo impazzire Londra

East London Liquor Company riporta dopo oltre un secolo la produzione di Gin nell’East…

By

Dolcificanti artificiali: quali sono e dove li troviamo?

Oggi cercheremo di spiegare l’altra faccia della medaglia dei dolcificanti, quelli artificiali. I dolcificanti…

By

Intervista a Carmelo Buda di Oliva.Co Cocktail Society

Intervista a Carmelo Buda, proprietario e bartender di Oliva.Co Cocktail Society, il Cocktail Bar…

By

Nasce Argintum 925, il Gin dell’Argentario

Argintum 925, il primo “Maritime” Dry Gin Italiano,  un gin per assaporare l’estate tutto…

By