Categories: Cocktails Classici

Golden Dawn cocktail storia e ricetta

Settembre 20, 2019 7:45 am

Il primo concorso internazionale di cocktail si tenne a Londra nel 1930, mentre gli Stati Uniti erano ancora in preda al proibizionismo. È stato vinto da un uomo di nome Tom Buttery, un barman presso l’elegante Berkeley Hotel, e si ipotizza che il nome di Buttery per la bevanda rifletta l’ottimismo che tipicamente si sente all’inizio di un nuovo decennio nella storia.

La sua ricetta originale conteneva gin, succo d’arancia, apricot brandy e Calvados, tutti in parti uguali, con un pizzico di granatina. Ci sono molte varianti della sua ricetta, come sembra essere il caso di molti cocktail classici, e nel 1939, Walter A. Madigan preparò il drink senza il Calvados, mantenne il nome e fu il secondo classificato allo stesso concorso di cocktail.

Golden Dawn un drink da inizio serata, perfetto per una notte piena di promesse.

 

 

Ricetta:

Servire in coppetta cocktail

2,0 cl calvados
2,0 cl gin
2,0 cl spremuta d’arancia
2,0 cl apricot brandy
Dash grenadine

Metodo: shaker (eccetto grenadine)

Guarnizione nessuna

Andrea Marangio

Consulente, cocktail designer e menù, promotore. Whatsapp: 3480046467 Email: marangio1974@gmail.com