Categories: Cocktails I.B.A.

HORSE’S NECK storia e ricetta

Cocktail I.B.A. (International Bartenders Association) del 2011 HORSE'S NECK 
Long drink 4 cl di Cognac 12 cl Ginger Ale Dash…

Aprile 23, 2014 8:54 am

Cocktail I.B.A. (International Bartenders Association) del 2011
HORSE’S NECK 
Long drink

4 cl di Cognac
12 cl Ginger Ale
Dash di angostura bitter (opzionale)
Versate il brandy e ginger ale direttamente nel highball con cubetti di ghiaccio. Mescolare delicatamente.
Guarnire con scorza di un limone a spirale.
Se richiesto, aggiungere gocce di Angostura bitter.

Cocktail I.B.A. (International Bartenders Association) del 2004
HORSE’S NECK Long drink (highball)
Ingredienti e quantità
4.0 cl Brandy
11.0 cl Ginger Ale
Dash di Angostura bitter (optional)
Mix tutti gli ingredienti direttamente nel bicchiere con ghiaccio. Guarnire con la spirale di un limone.

Cocktail I.B.A. (International Bartenders Association) del 1987

Cocktail I.B.A. (International Bartenders Association) del 1961

Storia: Risalente al 1890, era una miscela analcolica di ginger ale, ghiaccio e scorza di limone. Negli anni ’10 del Novecento, il brandy o il bourbon sarebbero stati aggiunti per un “Horse’s Neck”. La versione analcolica era ancora servita nella parte settentrionale dello stato di New York tra la fine degli anni ’50 e l’inizio degli anni ’60, ma alla fine fu gradualmente eliminata. Il primo riferimento al cocktail che abbiamo trovato è del 1° settembre 1895 dal Fort Wayne (Indiana) Journal. Questo si riferisce ad una bibita analcolica. Un successivo articolo del dicembre 1897 menziona la possibilità di aggiungere una spruzzata di whisky. Nel The Mansfield News del 1900, si afferma che la versione che utilizza il brandy è nota come “Horse’s Collar”. In quest’ultima pubblicazione c’è anche una storia che dice che la bevanda è stata inventata da un barman nel tentativo di impedire al suo capo di licenziarlo; inutile dire che ha funzionato.

Andrea Marangio

Docente per barman, consulente per bar, aperture, cocktail designer e menù, promotore per aziende produttrici. Whatsapp: 3480046467 email: marangio1974@gmail.com

Recent Posts

Emporio Armani Caffè presenta: i nuovi cocktails con cibo in abbinamento

In occasione della Bologna Cocktail Week Emporio Armani Caffè e Ristorante presenta i nuovi…

By

Tre domande a Paolo Manna di Donna Romita – Alcolici&cucina di Napoli

Ciao Paolo, raccontaci brevemente la tua carriera fino ad oggi. Di dove sei? Come…

By

Suffering Bastard cocktail storia e ricetta

La storia del Suffering Bastard è molto interessante non solo riguardo al cocktail, ma anche…

By

Brainstorm Cocktail storia e ricetta

Il Brainstorm Cocktail è uno dei classici del pre-proibizionismo di Hugo Ensslin, pubblicato per…

By

Le differenze tra Cognac e Armagnac

Sorseggiare un bicchiere di distillato francese è un modo semplice e di classe per…

By

Tre domande a Flavio Giamporcaro

Bartender palermitano opero nel settore da circa 12 anni . Ho iniziato questo lavoro…

By

This website uses cookies.