Categories: La professione

Il barman la gestione del lavoro e clienti

È chiaro che i barman hanno spesso a che fare con persone difficili in molte situazioni diverse. È solo una…

Ottobre 2, 2018 8:39 am
Il barman la gestione del lavoro e clienti

È chiaro che i barman hanno spesso a che fare con persone difficili in molte situazioni diverse. È solo una parte del lavoro e dovrai affrontarlo. Non perdere mai la calma. Non importa cosa succede, non è personale, quindi cerca di non far sapere loro che sei arrabbiato.

Gli esseri umani sono una specie complessa e talvolta imprevedibile. È importante ricordare che ogni persona è un individuo e merita di essere trattata come tale e che la maggior parte dei problemi ha più di una soluzione.

Secondo il Bureau of Labor Statistics, i barman “salutano i clienti, danno loro dei menu, li informano sulle specialità del giorno, prendono gli ordini dei clienti, versano e servono vino, birra e altre bevande, mescolano le bevande secondo le ricette, controllano l’identificazione dei clienti per garantire che abbiano l’età legale per bere, bar, tavoli e aree di lavoro puliti, riscuotere pagamenti dai clienti e restituire i resti, gestire le operazioni e l’ordine delle bevande del magazzino. ” Questo è molto altro da fare!

Poiché gran parte del lavoro di un barman dipende dalle relazioni con le persone, è fondamentale essere graditi e praticare un ottimo servizio clienti.

Il BLS fornisce anche una semplice spiegazione del motivo per cui il servizio clienti è un’abilità fondamentale per i barman: “poiché i barman sono spesso in prima linea nel servizio clienti nei bar e nei ristoranti, è importante avere un aspetto ordinato: a chi lavora in ristoranti e bar di lusso può essere richiesto di indossare uniformi, comprese cravatte o grembiuli, che possono essere fornite dai loro datori di lavoro. ” Mantenere un aspetto pulito ed elegante, o un aspetto che si confonde con l’atmosfera del bar o del ristorante è un primo passo cruciale per offrire un servizio clienti di alta qualità.

I bar sono intrinsecamente spazi sociali, ei clienti di solito frequentano i bar per passare una serata divertente o per incontrare casualmente nuove persone. Le capacità del servizio clienti sono importanti per facilitare un ambiente amichevole e vivace in cui tutti i clienti possano sentirsi i benvenuti. I barman sono spesso tenuti a fare cordiali chiacchiere con i clienti e, soprattutto se il bar è piccolo, per conoscere i clienti abituali e memorizzare i loro ordini. Inoltre, poiché molti tipi diversi di persone vanno nei bar, i barman devono essere in grado di andare d’accordo con chiunque – anche quando ciò richiede di attenuare i clienti difficili o indisciplinati senza offenderli o sconvolgerli ulteriormente. Un servizio clienti eccezionale per i barman significa essere adattabili a personalità e situazioni distinte.

A differenza di un ristorante tradizionale, alcuni barman devono essere loro i “cuochi”, prendere ordini e mantenere l’area di servizio e gli strumenti in ordine. I barman, quindi, devono trovare un equilibrio tra l’essere sbrigativi e assicurarsi che tutte le loro attività di servizio siano completate con efficienza. La chiave per soddisfare queste numerose richieste con stile e grazia è un ricordo affidabile (compresa la capacità di ricordare nomi e ordini), buone capacità di multitasking e la capacità di connettersi con le persone a livello personale.

Detto questo, a seconda della situazione, anche i migliori barman possono avere problemi con i loro stessi clienti . Ad esempio, se è una notte affollata al bar, i clienti possono diventare irritati in attesa dell’attenzione di un barman o in competizione tra loro per uno spazio nel bar. Oltre ad essere adattabile e di bell’aspetto , il servizio clienti per i barman comporta anche il mantenimento dell’autorità di controllo. I barman dovrebbero anche essere giudiziosi sull’ordine in cui servono le persone, esponendo chiaramente le loro motivazioni quando i clienti si lamentano. Se un cliente diventa indisciplinato, un barman deve assumersi la responsabilità nel trattare con loro – parte del servizio clienti efficace è sapere quando limitare i clienti o eliminarli del tutto.

Poiché i gestori di bar e ristoranti comprendono l’ambito di queste responsabilità, sono sempre alla ricerca di candidati che dimostrino l’esperienza del servizio clienti sul proprio curriculum, supportati da esempi specifici. A differenza di altre professioni orientate al cliente, un buon servizio in un bar è un atto di equilibrio tra l’essere affabili e l’essere assertivi.

Recent Posts

Storia del protossido di azoto al bar e avvertenze

Sintetizzato dal filosofo e chimico Joseph Priestley nel 1772, il protossido di azoto (E942)…

By

Pink Gin cocktail storia e ricetta

Il cocktail Pink Gin è così chiamato grazie all'Angostura che dona all'ingrediente principale, il…

By

Diego Melorio – Quanto Basta cocktail bar di Lecce

Tra i vicoli del centro storico di Lecce abbiamo incontrato e intervistato Diego Melorio,…

By

The Bearcat cocktail ricetta e storia

The Bearcat Servire in coppetta Ingredienti e quantità: 3,0 cl Pikesville Rye 1,5 cl…

By

Luca Gandolfi un barman a vela

Nel mondo nulla di grande è stato fatto senza passione (G. W. F. Hegel).…

By

Il pairing pizza&cocktail secondo Marco Serri del “Big Easy”

Una serata a metà strada tra mixology e arte bianca, tra cocktail e pizza,…

By