Il Cardamomo

Il Cardamomo

Merita un posto di tutto rispetto il Cardamomo (ElettariaZingiberaceae, pianta della stessa famiglia dello Zenzero) tra le spezie più pregiate, frutto di una cultura e una terra, appunto L’Asia, dove la meticolosità e la vera e propria scienza della lavorazione delle spezie, ne fa un punto di forza nella produzione, vendita e utilizzo nella medicina e nell’arte culinaria, apprezzato e utilizzato dall’Asia sino alla Finlandia in carni, riso e paste,  nonché nel beverage in quanto prezioso ingrediente del Caffè alla Turca e nelle varie miscele di the.

Il suo aroma è estremamente intenso tanto che basta un piccolo baccello per arricchire di sapore una pietanza.

Le principali varietà sono il Cardamomo di Malabar, di Ceylon nonché quello Indocinese, il suo utilizzo in lussuosi profumi nelle aristocratiche famiglie dell’Impero Greco e Romano lo rendevano già a quei tempi una spezia pregiata e costosa.

Nel mondo del beverage risulta prezioso elemento nel Caffè alla Turca, nel cocktail Nuvola e nella famosa bevanda Indiana “Il Lassi dello Punjab” nonché in svariate tipologie di the.
L’espressione simbolo dell’aroma racchiusa in una spezia “Il Cardamomo”

2012-02-12T11:35:07+00:00Febbraio 12th, 2012|Merceologia|0 Comments

Leave A Comment

error: Contenuti protetti !!