Categories: La professione

Il saluto e il sorriso.

Aspetto molto importante per tutti coloro che lavorano nel commercio è il rapporto umano che avviene fra chi propone un…

Ottobre 2, 2010 12:39 pm

Aspetto molto importante per tutti coloro che lavorano nel commercio è il rapporto umano che avviene fra chi propone un servizio o merce e l’acquirente.

Nel nostro caso in particolar modo il barman e tutto lo staff deve avere come indole un atteggiamento cordiale e gentile con il cliente.

Il primo approccio tra noi e il cliente sarà quello di dare il benvenuto nel nostro locale evitando come alcuni fanno, di passare subito ai fatti dicendo “cosa prendi?”, in base alla situazione cercare di creare un ambiente caldo e confortevole proprio come si comporterebbe un buon capo famiglia con i suoi ospiti.

Queste doti non si acquisiscono leggendo libri ma sono innate più o meno in ciascuno di noi, in ogni modo esercitandoci e lavorando costantemente al pubblico possono essere potenziate. Salutare ed essere educati non necessita di particolare scioltezza nel comunicare. Occhio ad non cadere nell’eccesso opposto rischiate di diventare pedanti e fastidiosi, al cliente piace sentirsi considerato ma dovete capire quando dovete arriva l’ora di abbandonare la conversazione.

Sono regole non scritte è difficile dare indicazioni a riguardo ma possiamo dire cosa non dovete fare con molta più semplicità.
Essere arroganti, indifferenti, maleducati, superbi, insistenti.

La qualità che vi aiuterà in tutte le situazioni è quella di saper sorridere in tutte le occasioni esterne ma anche interne.

Ci piace molto il motto della associazione barman italiana che recita così “Dietro un sorriso si nasconde un barman”

Super User

Docente per barman, consulente per bar, aperture, cocktail designer e menù, promotore per aziende produttrici. Whatsapp: 3480046467 email: marangio1974@gmail.com

Recent Posts

Ago Perrone e Giorgio Bargiani svelano la nuova cocktail list del Connaught Bar di Londra

Dopo la tanto attesa riapertura di settembre 2020 e l’annuncio della vittoria di Best…

By

Intervista a Elena Montomoli, barmanager di Casa Minghetti a Bologna

Intervista a Elena Montomoli, barmanager di Casa Minghetti a Bologna e la sua drink…

By

East London Liquor Company,  il London Dry che sta facendo impazzire Londra

East London Liquor Company riporta dopo oltre un secolo la produzione di Gin nell’East…

By

Dolcificanti artificiali: quali sono e dove li troviamo?

Oggi cercheremo di spiegare l’altra faccia della medaglia dei dolcificanti, quelli artificiali. I dolcificanti…

By

Intervista a Carmelo Buda di Oliva.Co Cocktail Society

Intervista a Carmelo Buda, proprietario e bartender di Oliva.Co Cocktail Society, il Cocktail Bar…

By

Nasce Argintum 925, il Gin dell’Argentario

Argintum 925, il primo “Maritime” Dry Gin Italiano,  un gin per assaporare l’estate tutto…

By