Categories: Miscelazione

il servizio delle bevande calde “Il cucchiaino”

Per quanto riguarda il servizio delle bevande calde c’è da fare un’osservazione. Quando serviamo un caffè ad esempio, tutti giustamente…

Febbraio 27, 2012 12:10 am
Per quanto riguarda il servizio delle bevande calde c’è da fare un’osservazione.
Quando serviamo un caffè ad esempio, tutti giustamente accompagnano la tazzina da un piattino e un cucchiaino. Il cucchiaino serve solo per girare lo zucchero nel caffè?
La risposta è no.

Tutte le bevande calde devono essere servite con il cucchiaino e piattino anche se non devono essere edulcorate o mescolate, per dare la possibilità al cliente di testare la temperatura della bevanda (se troppo calda).
Anche se sembra scontato, ricordiamo che il cucchiaino deve essere sempre alla destra del cliente.

Andrea Marangio

Consulente, cocktail designer e menù, promotore. Whatsapp: 3480046467 Email: marangio1974@gmail.com

Recent Posts

Dolcificanti artificiali: quali sono e dove li troviamo?

Oggi cercheremo di spiegare l’altra faccia della medaglia dei dolcificanti, quelli artificiali. I dolcificanti…

By

Intervista a Carmelo Buda di Oliva.Co Cocktail Society

Intervista a Carmelo Buda, proprietario e bartender di Oliva.Co Cocktail Society, il Cocktail Bar…

By

Nasce Argintum 925, il Gin dell’Argentario

Argintum 925, il primo “Maritime” Dry Gin Italiano,  un gin per assaporare l’estate tutto…

By

Alessio Giovannesi: La Poderosa cocktail

Ecco a voi un drink di Alessio Giovannesi, nuovo bar manager di Baccano, cocktail…

By

Mattia Corunto: Cheer Me Up

Il barman Mattia Corunto Consulente beverage Nome ricetta Cheer Me Up Storia cocktail –…

By

Giorgio Bargiani: Number 11 Cocktail

 Giorgio Bargiani: Number 11 Cocktail Head Mixologist Connaught Bar Londra Cocktail: Number 11…

By

This website uses cookies.