Categories: Sala-Bar

Il tuo bar è per pochi o per tutti?

Il tuo bar è per pochi o per tutti? Aprire un bar fotocopia non è mai stata una buona idea,…

Novembre 24, 2018 11:55 pm

Il tuo bar è per pochi o per tutti? Aprire un bar fotocopia non è mai stata una buona idea, questo accade perché si vuole piacere a tutti per vendere di più, di conseguenza non riusciamo a dare un messaggio preciso, ne a raccontare una storia che valga la pena di essere ascoltata.

In sostanza per tutti significa per nessuno.
Uno dei segreti per aprire un’attività di successo è proprio quello di differenziarsi dalla massa, ma come si fa? Bisogna dare un messaggio preciso e originale ma destinato esclusivamente a una piccola nicchia di persone ben definite.

Se non puoi competere con i giganti, per esempio McDonald’s (perché perdi di sicuro) allora devi diventare il numero uno della città per una piccola fetta di mercato, cercando di capire quali sono i punti deboli dei tuoi concorrenti e farli diventare i tuoi punti di forza.

In questo modo non sei più in competizione con nessuno, ma hai creato la tua fetta di mercato. Spesso per la maggior parte dei bar il problema non è McDonald’s, quindi per attirare la clientela è sufficiente essere un gradino sopra ai tuoi competitor, non serve diventare il bar più importante del mondo ma basta essere leggermente meglio dei tuoi concorrenti.

La parola d’ordine è specializzanti in qualcosa in cui sei veramente competente e sopratutto trova la formula giusta per comunicarla. È inutile perdere tempo nella competizione diventa da subito il migliore per una piccola fetta di mercato ma per te sufficiente per andare avanti.

Recent Posts

Storia del protossido di azoto al bar e avvertenze

Sintetizzato dal filosofo e chimico Joseph Priestley nel 1772, il protossido di azoto (E942)…

By

Pink Gin cocktail storia e ricetta

Il cocktail Pink Gin è così chiamato grazie all'Angostura che dona all'ingrediente principale, il…

By

Diego Melorio – Quanto Basta cocktail bar di Lecce

Tra i vicoli del centro storico di Lecce abbiamo incontrato e intervistato Diego Melorio,…

By

The Bearcat cocktail ricetta e storia

The Bearcat Servire in coppetta Ingredienti e quantità: 3,0 cl Pikesville Rye 1,5 cl…

By

Luca Gandolfi un barman a vela

Nel mondo nulla di grande è stato fatto senza passione (G. W. F. Hegel).…

By

Il pairing pizza&cocktail secondo Marco Serri del “Big Easy”

Una serata a metà strada tra mixology e arte bianca, tra cocktail e pizza,…

By