Categories: Cocktail design ricette

Indian touch (Curry)

Indian touch Ingredienti e quantità 5,0 cl rum bianco 6,0 cl centrifugato di ananas 3,0 cl succo di lime fresco…

Maggio 22, 2018 9:48 pm

Indian touch

Ingredienti e quantità

5,0 cl rum bianco
6,0 cl centrifugato di ananas
3,0 cl succo di lime fresco
1,5 cl zucchero liquido di canna
1/2 cucchiaino di curry sweet

Metodo: Shaker

Guarnizione: Fetta di ananas essiccata, ciliegina al maraschino, rametto di rosmarino.

Decorazione: cannuccia di pasta (zite)

Commenti: Il curry, antinfiammatorio e disinfettante, proteggere lo stomaco, il fegato e l’intestino, ed è utile contro artrite e reumatismi.

A seconda della formulazione si avrà un curry “mild” ovvero mediamente piccante, o “sweet” ovvero molto piccante, contrariamente a quanto il termine (EN sweet, dolce) potrebbe far pensare.

La formulazione classica del curry comprende pepe nero, cumino, coriandolo, cannella, curcuma e anche chiodi di garofano, zenzero, noce moscata, fieno greco, peperoncino, zafferano, cardamomo.

Creato da Andrea Marangio. ©Barmanitalia 2018

Andrea Marangio

Docente per barman, consulente per bar, aperture, cocktail designer e menù, promotore per aziende produttrici. Whatsapp: 3480046467 email: marangio1974@gmail.com

Recent Posts

Succo di lime appena spremuto? Meglio di no

  Il comune denominatore della maggior parte dei cocktail moderni è l'uso del succo…

By

Come fare il cordial lime e non sprecare succo di lime

Vogliamo tutti usare il succo più fresco possibile per il servizio cocktail e ci…

By

L’acqua e il whisky

Se assaggiamo l'acqua delle Highlands, Speyside e Islay, non dobbiamo essere un sommelier professionista…

By

I cinque volti di Femmes

GIULIA CASTELLUCCI CO.SO cocktail & social, Roma Giulia, bar manager e comproprietaria di CO.SO…

By

Femmes, la nuova essenza al mandarino di Giardini d’Amore

Liquori, omaggio alle donne, alla loro audacia e ineguagliabile bellezza Milano, 7 dicembre 2019…

By

Princeton cocktail storia e la vera preparazione

Il cocktail Princeton dimostra che non devi sempre mescolare un cocktail. Puoi anche sovrapporlo.…

By

This website uses cookies.