Categories: Miscelazione

Island Blossom

Il segreto di una festa ben riuscita è senza dubbio un delizioso cocktail che porterà il buon umore e incanterà…

Aprile 4, 2012 11:49 pm
Il segreto di una festa ben riuscita è senza dubbio un delizioso cocktail che porterà il buon umore e incanterà gli ospiti. Il cocktail Island Blossom è uno di quei cocktail party
speciale e seducente. Dopo tutto, oltre alle normali bevande disponibili a una festa, non impressiona più di un mix di ingredienti gustosi serviti in un bicchiere da cocktail. Scopri il cocktail Blossom Island!

Ci sono un sacco di idee quando si prepara per una festa, e una di quelle è la necessità di preparare un cocktail per gli ospiti. La varietà di ricette di cocktails disponibili è così enorme, che può essere una vera sfida. Si può scegliere tra vari tipi di opzioni come: sangria, mojito e molti altri. Ma a volte non c’è di meglio di questa ricetta il Blossom Island, che unisce gli aromi delicati di arance, frutti della passione, liquore e tequila.

Il frutto della passione è uno degli ingredienti più gustosi e popolari utilizzati, sia nei cocktail alcolici che analcolici. Ha anche ispirato la creazione del Malibu passion fruit, che è uno dei principali ingredienti utilizzati nella ricetta del Blossom Island. Questo rum speciale viene utilizzato anche nella preparazione di cocktail classici, come il Caribou Boogalou, Malibu Zombie, Orange County Crush, Pink Star.

Quindi, quali ingredienti occorrono per il Blossom Island cocktail?
Pezzi di frutta in infusione con succo di lime e Malibu passion fruit
1 parte di succo di melograno
1 parte di succo di arancia
1/4 parte sciroppo di zucchero
1/2 parte liquore di lychee
2 parti Tezon Blanco tequila

La preparazione è semplice, mescolare tutti gli ingredienti nel mixing glass. Viene servita in old fashioned con ghiaccio e stecchino lungo da cocktail (per prendere agilmente la frutta dal bicchiere).

Andrea Marangio

Consulente, cocktail designer e menù, promotore. Whatsapp: 3480046467 Email: marangio1974@gmail.com

Recent Posts

Nasce Argintum 925, il Gin dell’Argentario

Argintum 925, il primo “Maritime” Dry Gin Italiano,  un gin per assaporare l’estate tutto…

By

Alessio Giovannesi: La Poderosa cocktail

Ecco a voi un drink di Alessio Giovannesi, nuovo bar manager di Baccano, cocktail…

By

Mattia Corunto: Cheer Me Up

Il barman Mattia Corunto Consulente beverage Nome ricetta Cheer Me Up Storia cocktail –…

By

Giorgio Bargiani: Number 11 Cocktail

 Giorgio Bargiani: Number 11 Cocktail Head Mixologist Connaught Bar Londra Cocktail: Number 11…

By

Differenza tra Oxymel e Shrub

L'abitudine di bere aceto è vecchia quanto l'aceto stesso. I babilonesi, gli egiziani lo…

By

Lucio D’Orsi: Estli Maya cocktail

Per la rubrica Cocktail Designer vi presentiamo un cocktail di Lucio D’Orsi, Dry Martini…

By

This website uses cookies.