Categories: Interviste Prodotti

Jack Daniel’s Single Barrel Rye

Questa offerta dell'acclamata linea Jack Daniel's Single Barrel Rye è il primo whisky di segale completamente maturo che il marchio ha…

Novembre 11, 2018 11:55 pm
Jack Daniel’s Single Barrel

Questa offerta dell’acclamata linea Jack Daniel’s Single Barrel Rye è il primo whisky di segale completamente maturo che il marchio ha rilasciato, catturando l’entusiasmo per il risorgere della segale nella comunità degli spiriti. Dopo le uscite di Unaged Rye nel 2012 e Rested Rye nel 2014, Single Barrel Rye completa il viaggio di Jack Daniel nel mondo della segale.

Questo whisky esclusivo è una miscela di segale al 70% di segale, 18% di mais e 12% di malto d’orzo maltato, che è stata delicatamente invecchiata in botti di rovere americano bianco carbonizzato. Le botti utilizzate sono prodotte nelle botti di proprietà di Jack Daniel, e l’invecchiamento avviene nella parte superiore della barricaia del Tennessee, dove le variazioni stagionali della temperatura portano alla luce i profumi della segale.

Il whisky ha sapori di vaniglia, frutta secca e mela speziata, con un finale pulito e dolce. Ha complessi strati di sapore dai tempi maturati nelle botti di rovere. È stato creato dal maestro distillatore di Jack Daniel, Jeff Arnett, che ha lavorato a un whisky di segale per la compagnia per diversi anni, fino a quando ha trovato questa miscela perfetta. Per gli appassionati di whisky di segale, questo è un piacere da non perdere.

Andrea Marangio

Consulente, cocktail designer e menù, promotore. Whatsapp: 3480046467 Email: marangio1974@gmail.com

Recent Posts

Nasce Argintum 925, il Gin dell’Argentario

Argintum 925, il primo “Maritime” Dry Gin Italiano,  un gin per assaporare l’estate tutto…

By

Alessio Giovannesi: La Poderosa cocktail

Ecco a voi un drink di Alessio Giovannesi, nuovo bar manager di Baccano, cocktail…

By

Mattia Corunto: Cheer Me Up

Il barman Mattia Corunto Consulente beverage Nome ricetta Cheer Me Up Storia cocktail –…

By

Giorgio Bargiani: Number 11 Cocktail

 Giorgio Bargiani: Number 11 Cocktail Head Mixologist Connaught Bar Londra Cocktail: Number 11…

By

Differenza tra Oxymel e Shrub

L'abitudine di bere aceto è vecchia quanto l'aceto stesso. I babilonesi, gli egiziani lo…

By

Lucio D’Orsi: Estli Maya cocktail

Per la rubrica Cocktail Designer vi presentiamo un cocktail di Lucio D’Orsi, Dry Martini…

By

This website uses cookies.