“Johnny Appleseed” il cocktail di Nicola Ruggiero di Rimedi Ciarlatani

 

Il mio nome è Nicola Ruggiero ho 29 anni e sono titolare e Bartender per la mia stessa azienda: katiuscia cocktail e altri rimedi.
Faccio il barman da 10 anni poco più e collaboro con diverse realtà di settore. Da pochi anni ho avviato un nuovo progetto di produzione di liquori che porta il nome di Rimedi Ciarlatani.

Johnny Appleseed

STORIA COCKTAIL
Verso la metà dell’ottocento, in America avvennero una serie coincidenze che diedero luogo ad un delizioso frutto. In quegli anni i pionieri europei stanno penetrando nella zona centrale del continente nord-americano spiazzando le popolazioni indigene. Le leggi americane impongono loro di marcare i confini delle terre acquisite con piante di mele che non essendo native del luogo, divengono segni inequivocabili della presenza dei pionieri. A fornire i meli ci pensa un personaggio strano, parte vagabondo, parte businessman e parte predicatore. È Johnny Chapman, a tutti noto come Johnny Appleseed (Seme-di-mela)

Ingredienti e quantità:

2.0 cl Snake Oil Rimedi Ciarlatani
4.0 cl calvados
2.0 cl sciroppo di genziana*
2.5 cl succo di limone cotto alla griglia
3.0 cl centrifugato di mele delicius
polvere di meringa

 

 

Tecnica: Shaker & strain

Guarnizione: Mela essiccata e timo

Bicchiere: tumbler alto

HOMEMADE:
* Preparare un infuso con: 500ml di acqua e 40g di genziana.
Lasciare la genziana in infusione per 15 min.
Filtrare l’infuso e aggiungere 1kg di zucchero bianco di barbabietola. Mescolare fino al totale scioglimento dello zucchero

Consigliato a tutte le ore

Creato nel 2021